pioneerdj

Il publisher giapponese Bandai Namco Entertainment Europe e Supermassive Games hanno annunciato che il videogioco The Dark Pictures: Little Hope, la seconda storia di The Dark Pictures Anthology, sarà disponibile a partire da questa estate. E sarà pubblicato sulle seguenti piattaforme: PlayStation 4, Xbox One e Pc Digital. La nuova produzione videoludica The Dark Pictures Anthology propone una serie di giochi horror stand-alone, progettati per presentare una nuova, terrificante esperienza a cadenza regolare. Ogni gioco porterà in evidenza una storia completamente nuova, distinta dalle altre, un nuovo ambiente e soprattutto un nuovo cast di personaggi.

Quattro studenti e un professore

Nel videogioco The Dark Pictures: Little Hope, abbandonati e soli, quattro studenti del college e il loro professore sono intrappolati in una misteriosa nebbia nei pressi dell’eponima cittadina. Cercano disperatamente un modo per fuggire, mentre sono perseguitati da visioni dell’oscuro passato di cui è impregnata la cittadina stessa. Per poter sopravvivere devono scoprire i misteri celati dietro queste apparizioni che li inseguono, prima che le forze maligne trascinino le loro anime all’inferno. I giocatori possono vestire i panni di ognuno dei cinque protagonisti, uno dei quali è interpretato da Will Poulter. Come il primo gioco, Man of Medan, Little Hope è pensato per essere rigiocabile e mostrare diverse storie, percorsi e finali. Ogni decisione avrà la sua importanza e potrà avere ripercussioni su chi sopravvivrà o andrà incontro alla propria fine. 

Bandai Namco: Little Hope e la figura del Curatore

Il Curatore, la figura onnisciente, con la voce di Pip Torrens, e che sovrasta l’intera serie, tornerà a essere il testimone dei progressi dei giocatori, fornendo occasionali suggerimenti. Le modalità Storia Condivisa e Serata al Cinema, che consentono a più giocatori di condividere la propria storia online o offline, torneranno anche in questo episodio, insieme con la Versione Originale e la Curator’s Cut. Da segnalare che quest’ultima sarà disponibile in anticipo per chi prenoterà il gioco.