YouTube
Paladone

Il numero di video in 4K accessibili su YouTube è in costante incremento. È sufficiente digitare “4K” nel motore di ricerca interno alla piattaforma di streaming per ottenere un lunghissimo elenco di contenuti in super alta definizione. Con la più recente versione dell’app per Android, è ora possibile riprodurre i video in 4K indipendentemente dalla risoluzione del display dello smartphone.

Il merito è del più recente aggiornamento dell’applicazione disponibile su Google Play: da questa è possibile accedere al menu che mostra tutte le risoluzioni disponibili per il filmato, compresa quella 4K (2160p60) e Hdr (come si vede nello screenshot in questa pagina). Questa definizione è mostrata anche se lo schermo dello smartphone non supporta effettivamente la resa. E, infine, questa modalità è accessibile solo dall’app aggiornata.

In precedenza, con la maggior parte dei display degli smartphone compresi tra 720p e 1440p, YouTube limitava la risoluzione di streaming di un video alla risoluzione del display stesso. Ora YouTube per Android trasmette video in streaming fino a 2160p su tutti i display. Il Pixel 4a con pannello a 1080p ha la possibilità di riprodurre in streaming video 4K sui dispositivi esterni, trasmettendo attraverso il supporto Chromecast o equivalente.

Ovviamente, tutto ciò non influisce in alcun modo sulla risoluzione effettiva del display dello smartphone che si sta usando. Se si dispone di un pannello 1080p, si continuerà a guardare i contenuti a 1080p. Tuttavia, scegliendo la risoluzione maggiore si otterrà un video leggermente più definito, nonostante le limitazioni tecniche del display. La vera differenza si scorge inviando a un Tv 4K il flusso video impostato a 2160p60: si potranno apprezzare i miglioramenti effettivi.