Xiaomi annuncia oggi l’arrivo di Mi 9 SE in Italia, il più recente smartphone della serie Mi 9. È un flagship compatto con il nuovissimo processore Snapdragon 712 di Qualcomm. Il display da 5,97” ha notch a goccia e un formato di 19,5:9; le dimensioni di SE sono paragonabili a quelle di un classico smartphone da 5,1”. Come Mi 9, anche SE è dotato di fotocamera da 48 MP grazie al sensore IMX586 di Sony e di sensore di impronte digitali sotto lo schermo.

Una mano sola

Lo smartphone di Xiaomi ha un display Amoled da 5,97”, vanta uno spessore di soli 7,45 mm e un peso di 155 grammi, dunque risulta sottile e leggero ed è ideato per essere usato con una sola mano. Lo smartphone di Xiaomi è il primo ad affidarsi al Soc Qualcomm Snapdragon 712, che assicura un miglioramento rispetto allo Snapdragon 710. Realizzato con un processore da 10 nm, ha core Kryo 360 (velocità di clock massima di 2,3 GHz) e Gpu Adreno 616. Mi 9 SE è progettato per gestire anche le attività più impegnative e offre fino al 35% in più di prestazioni grafiche ed efficienza energetica rispetto al suo predecessore.

Sensore Sony a 48 Mpixel

Anche l’edizione SE offre tre fotocamere con il sensore primario IMX586 di Sony da 48 MP; in condizioni di scarsa luminosità conviene operare a 12 MP secondo lo schema quad Bayer che combina quattro pixel per ricavare maggiori informazioni fotografiche e ottenere un risultato complessivo migliore. Mi 9 SE è in grado di scattare foto grandangolari a 123°, mentre la funzione bokeh è assicurata dal terzo obiettivo.

Prezzi e disponibilità

Mi 9 SE è disponibile nelle colorazioni Piano Black e Ocean Blue ed è venduto al prezzo di 349,9 euro per la versione da 6GB+64GB e di 399,9 euro per la versione da 6GB+128GB. A partire dal 2 maggio nella versione 6GB+64GB è disponibile su Amazon, in esclusiva per 4 settimane. Lo smartphone si trova anche su mi.com, presso i Mi Store di tutta Italia e nelle migliori catene di elettronica di consumo.