Wiko racconta l’evoluzione della figura paterna tra nuovi modi di essere, valori e contemporaneità

Wiko_View2-Plus

Amare la propria famiglia, trascorrere il tempo libero divertendosi con i figli o dedicarsi al lavoro restano delle costanti dell’essere padre oggi; quello che cambia è il tipo di approccio che contraddistingue il papà contemporaneo, anche grazie alle novità che la tecnologia ha portato con sé e ad un’attitudine sempre più attenta ai dettagli.

Tra le cose che accomunano tutti i papà contemporanei, a prescindere dalle passioni e dalle tendenze di ciascuno, c’è l’approccio pienamente digitale, una maggiore apertura al gioco e al divertimento e un utilizzo dello smartphone in tanti momenti della giornata.

Secondo Wiko, ogni tipo di papà contemporaneo presta particolare attenzione a delle caratteristiche ben precise quando si tratta di scegliere il proprio smartphone, quelle in grado di soddisfare al meglio le sue inclinazioni ed esigenze. Vediamo quali sono:

Il papà Ultra-worker

È il papà che non abbandona mai il proprio smartphone ed è sempre connesso per lavoro, che si tratti di fare una conference call, rivedere un’importante presentazione, valutare i budget aziendali o controllare le email. Per lui i “must have” di uno smartphone sono lunga autonomia della batteria e funzionalità di sicurezza di ultima generazione. Il modello View2 Plus di Wiko, ad esempio, è in grado di offrire fino a 2 giorni di utilizzo con una sola carica, grazie alla batteria da 4000 mAh di potenza, insieme a “Fingerprint” – sensore di impronte per l’autenticazione biometrica veloce ed efficace – e “Face Unlock” – sistema di riconoscimento facciale che con uno sguardo permette di sbloccare e accedere allo smartphone in meno di un secondo – proteggono informazioni e dati da accessi indesiderati.

Il papà Trendy

Attento allo stile, sempre alla ricerca di qualcosa che lo caratterizzi o che sembri fatto apposta per lui. Tanti papà di oggi amano raccontarsi ed esprimere se stessi anche attraverso i dettagli, che si tratti di abbigliamento, auto o nuove tecnologie. In uno smartphone diventano fondamentali il design, il colore e i materiali. Da sempre Wiko è attenta all’estetica dei suoi prodotti, senza rinunciare per questo alle prestazioni. View2 Plus, dall’elegante finitura in simil-vetro, è disponibile in tre colorazioni, Anthracite, Gold e Supernova, con un “look and feel” davvero al passo con i tempi. Per i papà più estrosi il colore perfetto è Supernova, un tributo all’aurora boreale, perfetto mix tra il pantone “Ultra Violet” e l’official “Bleen” di Wiko.

Il papà Music & Games addicted

Il papà 2.0 ha tante passioni – la musica, lo sport, le serie TV e anche il gaming – da vivere in diversi momenti della giornata, da solo o in compagnia dei propri bambini. Per soddisfarle appieno, servono display “full screen”, processori potenti e una connettività al top. Con il suo schermo da 5,93”, View2 Plus offre un’esperienza di visione immersiva per tutti i papà che non possono fare a meno di videogiochi, video musicali e serie TV. Processore Octa-Core Qualcomm Snapdragon 450 e RAM da 4GB assicurano prestazioni fluide per usare più app contemporaneamente e la tecnologia 4G LTE assicura streaming e download alla massima velocità.

Il “Family Lover”

Ogni momento della vita del proprio figlio è qualcosa da non perdere: la prima candelina, la recita a scuola, l’immancabile caduta in bicicletta, il primo buffo selfie insieme! Per tutti quei papà che non possono fare a meno di riempire lo smartphone di foto e video dei propri bimbi, le caratteristiche irrinunciabili sono memoria senza confini e un buon comparto fotografico. View2 Plus di Wiko non ha alcun problema di spazio: grazie a Google Photos è possibile avere memoria illimitata per salvare tutti gli istanti indimenticabili. La doppia fotocamera intelligente e il sensore Sony garantiscono scatti perfetti, anche con poca luce. La proposta di Wiko è a prova di emozione: con la stabilizzazione Video FHD, le riprese dei momenti da ricordare diventano uniche.

Che si tratti di papà presi dal loro lavoro, attenti ai dettagli di stile, appassionati di entertainment o “fotografi d’assalto”, ciò che conta è poterli festeggiare al meglio, non solo il 19 marzo, ma tutti i giorni. Aiutarli a vivere le loro passioni è il miglior regalo che possiamo fare loro, condividendole e rendendole sempre più a portata di mano, grazie ad una tecnologia davvero a misura di papà.