Unieuro
emporia

Si è appena concluso con risultati semplicemente straordinari l’evento che ha visto protagonista Unieuro in collaborazione con BoboTV, il canale di intrattenimento dedicato al calcio più seguito su Twitch. Con questa attivazione il brand è stato in Italia uno dei primi ad approdare sul nuovo social network. Il palcoscenico d’eccezione per queste attività è stato garantito dagli store di Unieuro che hanno ospitato, a partire dal 7 giugno, tre live Twitch della BoboTV dedicate agli Europei di calcio e firmate Unieuro con il coinvolgimento del brand partner Xiaomi. Le puntate hanno visto la partecipazione di Bobo Vieri, Lele Adani, Antonio Cassano, Nicola Ventola e il coinvolgimento di ospiti d’eccezione appartenenti a mondi diversi da quello calcistico come il deejay Andrea Damante e il cantante rapper Shade.

Si legge nel comunicato ufficiale dell’insegna: “Il progetto in partnership tra Unieuro, Xiaomi e la Bobo TV ha generato numeri elevati considerando le medie di Twitch in Italia perché le tre dirette sono state viste in totale da oltre 617mila utenti e i contenuti social dei vari talent (Bobo TV, Chiamarsi Bomber, Andrea Damante e Shade) hanno avuto una reach complessiva di circa 4,7 milioni di utenti”.

Filo conduttore delle branded live di Unieuro su Twitch è stato il tema della tecnologia esplorato e approfondito da diverse angolazioni. Nella prima puntata del 7 giugno Bobo Vieri ha raccontato come la tecnologia impatti nei ritiri delle squadre delle nazionali; il 17 giugno si è parlato di musica e tecnologia con Nicola Ventola e Andrea Damante; il 1° luglio la discussione si è focalizzata sull’evoluzione delle telecronache e delle analisi video dei match con la partecipazione di Lele Adani e Shade. Sullo sfondo delle dirette il brand è stato sempre presente con possibilità di accedere all’e-commerce attraverso chatbot messages per vedere tutti i prodotti dei brand comarketer sullo store online di Unieuro.

Gli eventi inoltre sono stati rilanciati attraverso il canale Instagram della community @bobotvofficial dagli special guest presenti instore e amplificati da Chiamarsi Bomber, tra le più influenti community calcistiche social.

“Con questa iniziativa Unieuro conferma l’approccio innovativo che ha sempre contraddistinto la sua strategia di comunicazione: l’approdo su un social in grande crescita come Twitch attiva un nuovo punto di contatto con la nostra fanbase. Che, come leader di mercato, abbiamo la responsabilità di ingaggiare su tutti i canali. Il successo del progetto, realizzato in collaborazione con un canale di intrattenimento seguitissimo come Bobo TV, premia ancora una volta lo stile ironico e coinvolgente scelto da Unieuro”, ha detto Enzo Panetta, digital marketing & innovation director di Unieuro.

“Questo progetto esprime appieno il percorso che stiamo facendo insieme a Unieuro e che ci porta a esplorare nuovi orizzonti all’insegna dell’innovazione, insita nel DNA del brand, e dell’omnicanalità. Per coinvolgere il target è stato scelto di approdare su Twitch, stringendo una partnership con una piattaforma digitale come Bobo Tv amatissima dagli utenti e che stravolge i canoni dei programmi tradizionali”, spiega Andrea Di Fonzo, ceo di Zenith Italia.

La strategia di comunicazione è stata costruita da Zenith in collaborazione con BCube. Con l’obiettivo di aumentare la brand awareness sul target più giovane, in particolar modo under 25, amante della tecnologia, del game, dello sport, si è scelto di esplorare un nuovo canale social com’è Twitch e di approfondire i temi della tecnologia affini al brand Unieuro. In particolare, è stato deciso di legarsi alla BoboTV nel periodo degli Europei perché è un momento in cui l’attenzione verso il calcio è altissima, anche da parte di chi non lo segue ogni domenica. La Nazionale è la Nazionale e unisce il nostro Paese da sempre.