IWS21

Tv ed emozioni. Quelle da vivere. Lo storico brand giapponese Panasonic sceglie un messaggio chiaro e semplice per il nuovo concept per la comunicazione 2021: “Guardalo.Vivilo.”. Non più il classico gergo “tecnico” utilizzato per provare a raccontare i nuovi modelli di Tv. Semmai in primo piano c’è la leva emozionale, focalizzata sul modo in cui una qualità d’immagine al top possa trasportare lo spettatore al centro dell’azione. Così per la nuova proposta firmata Panasonic, curata nei dettagli anche estetici e di design, il contenuto torna a essere protagonista. E la televisione (intesa in senso allargato, anche come apparecchio che domina il salotto) diventa una finestra sul mondo, capace di regalare le emozioni più intense.

Panasonic: la line up tra OLED e Led 

Con una gamma ricca che spazia dai modelli OLED (punta di diamante) ai Led, Panasonic ha schierato in campo tutto il suo know-how. E lo ha fatto al servizio della qualità d’immagine per migliorare la fruizione di eventi sportivi, nel gaming, nello streaming. La gamma è articolata e completa. All’acclamato JZ2000, fiore all’occhiello della serie, si affiancano anche i nuovi JZ1500 e JZ1000, disponibili nelle versioni da 65”, 55” e, per la prima volta in assoluto, da 48”. Come per il modello top di gamma, i colori sono stati messi a punto dal fondatore e ceo di Company 3, Stefan Sonnenfeld, colorista di fiducia dei più celebri registi internazionali. Oltre al processore HCX AI Pro, i nuovi televisori Oled supportano la modalità Game Mode Extreme, che riduce la latenza a uno dei valori più bassi sul mercato. Non solo. Tutti i modelli Oled di Panasonic supportano anche la tecnologia AMD FreeSync Premium (che elimina l’effetto di disallineamento delle immagini) un’esperienza di gioco fluida.

Tra gaming e streaming

L’attenzione di Panasonic nell’ambito entertainment è connotata dall’offerta per gaming e streaming. Il televisore Led JX940 è progettato per i gamer. Come per i modelli Oled, anche questa linea vanta il processore HCX Pro AI per rilevare in automatico le trasmissioni sportive e mettere a punto la qualità delle immagini. Che, grazie alla tecnologia Intelligent Clear Motion, sono fluide e a prova di sfarfallio anche nelle azioni più concitate. La serie JX940 monta un luminoso pannello HDR Cinema Display Pro a 120 Hz con un ampio angolo di visione, ideale per guardare avvincenti match in compagnia. L’integrazione del Dolby Atmos è sinonimo di un audio da stadio che riempie tutta la stanza. Inoltre, Panasonic ha pensato di riproporre sulla nuova serie i suoi ingegnosi piedistalli flessibili che, collocati all’esterno, sollevano il televisore quanto basta per poter inserire una soundbar (ad esempio, il modello Panasonic HTB490) e creare un campo sonoro ancora più realistico. Dal punto di vista del gaming, la presenza del processore HCX Pro AI significa che i dispositivi supportano le specifiche dello standard HDMI 2.1, in particolare le frequenze di aggiornamento VRR (Variable Refresh Rate) e HFR (High Frame Rate), che si traducono in sessioni di gioco adrenaliniche. Anche la serie JX940 supporta AMD FreeSync Premium. La serie JX940 è disponibile in un’ampia varietà di formati: 75”, 65”, 55” e 49”. Il televisore Led JX800, invece, Panasonic lo concepisce come il campione di streaming. La qualità d’immagine, unita alla funzione HDR Bright Panel Plus e a un ampio catalogo di servizi di streaming, fa di questa linea una scelta vantaggiosa per  le famiglie e gli amanti del binge watching. Per la prima volta, inoltre, JX800 combina il processore HCX ad Android, senza rinunciare all’intuitività del sistema operativo My Home Screen di Panasonic. La serie propone grandi e piccoli formati: 65”, 58”, 50” ed i 40”.