Toyota e Accenture: al via un progetto pilota per la trasformazione dell’uso dei taxi

Toyota-Accenture-uso-taxi

Toyota e JapanTaxi, insieme a KDDI Corporation (KDDI) e Accenture hanno annunciato un progetto pilota per ottimizzare l’utilizzo dei taxi, avviato in Giappone (a Tokio),  che lascia intravedere come questo tipo di servizio possa trasformarsi con notevoli benefici per i clienti finali.

Il sistema permette di elaborare previsioni circa la domanda di servizi taxi utilizzando l’intelligenza artificiale, integrando dati di log delle prenotazioni a previsioni demografiche e informazioni relative ad altri fattori che influenzano la domanda del servizio, come il tempo o la disponibilità di mezzi di trasporto pubblico, raggiungendo un’accuratezza del 94%. Le previsioni vengono visualizzate dai tassisti su tablet, grazie ad un’app dedicata, e consentono loro di presidiare le aree dove la domanda è superiore, riducendo i tempi di attesa dei clienti e incrementando le vendite.

In particolare, Accenture ha avuto un ruolo centrale nella definizione dei requisiti del progetto insieme alle 3 aziende partner ed ha sviluppato l’algoritmo di analisi per l’intelligenza artificiale alla base delle previsioni della domanda di servizi taxi.