IWS21

Ubisoft annuncia che le prossime finali europee di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege si terranno online in due momenti separati: l’11-12 dicembre e il 18-19 dicembre. Durante l’evento, le seguenti quattro squadre vincitrici di questa stagione dell’European League gareggeranno per vincere un premio di 100.000 euro e il titolo di miglior squadra:  

•     Team BDS

•     Team Empire

•     Natus Vincere

•     G2 Esports

Le finali europee ospiteranno anche le finali della European Challenger League tra MNM Gaming e HellRaisers. Il vincitore sarà promosso alla prossima stagione dell’European League, mentre il perdente gareggerà con Team Secret, il quale ha raggiunto la nona posizione nell’European League di questa stagione, in una gara che deciderà quale squadra gareggerà nella stagione 2022 dell’European League. 

Condotta da Ghassan “Milosh” Finge assieme a un gruppo di caster di talento come Tim “AceOfPyrite” Leaver e Derry “Dezachu” Holt, la gara si terrà nei seguenti giorni: 

•     11 dicembre: semifinali European League

•     12 dicembre: finali European Challenger League 

•     18 dicembre: gara di promozione/retrocessione European League

•     19 dicembre: finale per il 3° posto European League & Grand Final European League

Rainbow Six Siege : ecco High Calibre quarta stagione Anno 6

Sempre a proposito di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, ecco la quarta e ultima stagione Anno 6: s’intitola High Calibre ed è disponibile (gratuitamente da giovedì 2 dicembre a lunedì 6 dicembre) per Ps4, Ps5, Xbox One, Xbox Series X | S, Windows PC, incluso Ubisoft+, il servizio in abbonamento di Ubisoft e Stadia. I giocatori potranno anche beneficiare di uno sconto fino al 70% durante questo periodo, a seconda della piattaforma e della versione del gioco. Questa nuova stagione introduce il nuovo Operatore irlandese Thorn, la rielaborazione della mappa Outback, nuovi colori predefiniti delle squadre e un nuovo Pass Battaglia con una nuova skin per armi esotiche, assieme ad altri aggiornamenti.

Un nuovo Pass Battaglia

In High Calibre, i giocatori scopriranno un nuovo difensore: Thorn, equipaggiato con il Razorbloom Shell: un dispositivo di prossimità che, una volta attivato, innesca una detonazione a tempo. Se un giocatore nemico non esce dall’area d’effetto in tempo, riceverà danni allo scadere del timer. Thorn è un Operatore con velocità e armatura media che può essere equipaggiato con il nuovo UZK50Gi o l’M870 come armi primarie e con 1911 TACOPS o C75-AUTO come armi secondarie. Anno 6 Stagione 4 arriva con un nuovissimo Pass Battaglia, che include 100 livelli e 131 ricompense, disponibile fino al 21 febbraio. Il Pass Battaglia include un percorso gratuito e uno Premium disponibile per 1200 crediti R6. I possessori del Pass Battaglia Premium possono giocare immediatamente nei panni di Thorn e progredire più velocemente, mentre gli altri giocatori possono sbloccarlo con Renown o Crediti R6 a partire dal 14 dicembre. I nuovi contenuti stagionali, tra cui la rielaborazione della mappa, i nuovi colori di squadra predefiniti, il nuovo HUD e gli aggiornamenti dell’Operatore sono disponibili da subito gratuitamente per tutti i giocatori.