Note 20 banner big

In occasione dell’evento di inaugurazione del 5G Innovation Hub di TIM a Roma, TIM e LG hanno siglato un importante accordo di collaborazione focalizzato sullo sviluppo della nuova infrastruttura di rete. La partnership ha l’obiettivo di valorizzare la capacità di innovazione delle due società al fine di anticipare il lancio congiunto di servizi e terminali 5G in Italia.

L’operatore telefonico supporterà LG nello sviluppo delle soluzioni 5G per il mercato italiano, mettendo a disposizione l’ecosistema di partner degli innovation Hub, il know-how tecnologico con le migliori risorse dei propri centri di ricerca e la disponibilità degli ambienti di test per le reti di prossima generazione.

Con il lancio del 5G, le due aziende realizzeranno importanti attività congiunte di co-marketing per la promozione del dispositivo mobile. LG sosterrà l’operatore telefonico offrendo il supporto tecnico necessario alle attività di sviluppo e test delle soluzioni future.

Mario di Mauro, Chief Strategy, Innovation & Customer Experience Officer di TIM, ha dichiarato: “L’accordo con LG conferma la determinazione di TIM ad anticipare la disponibilità di terminali e servizi 5G per il mercato italiano, con l’obiettivo di offrire costantemente ai clienti le soluzioni più avanzate che la tecnologia rende disponibili, coniugandole con la migliore customer experience possibile. Questo accordo è un ulteriore dimostrazione di quanto l’innovazione sia centrale nella strategia di trasformazione digitale del Paese”

David Draghi, Sales Director Mobile Communication di LG Electronics Italia, ha così commentato “Il 5G è una tecnologia innnovativa che rappresenta un’incredibile opportunità per molti settori dell’industria, dall’automotive alla robotica, alla sanità e benessere ai trasporti e darà un impulso decisivo alla diffusione delll’Internet of Things e della smart city. In quanto gruppo leader nella tecnologia con operations in molti dei settori interessati, il 5G è una priorità assoluta per LG e la partnership con TIM testimonia il nostro impegno per garantire un lancio di successo anche nel mercato italiano.”