TCL Electronics, secondo produttore di Tv al mondo, ha presentato al CES 2020 una nuova gamma di televisori QLED appartenenti alla Serie X, punta di diamante del brand, e alla Serie C, linea Cityline. Con questi nuovi prodotti all’avanguardia, TCL offre ai propri consumatori colori ancora più realistici e qualità dell’immagine ulteriormente migliorata. Ma non si tratta dell’unica novità che l’azienda ha posto sotto i riflettori in occasione del CES 2020. Svelata, infatti, la nuova offerta di prodotti audio firmata TCL, che include la pluripremiata soundbar RAY·DANZ (conosciuta anche come Alto 9+ in Nord America) e gli auricolari True Wireless, già precedentemente annunciati durante IFA 2019, e vede il lancio per la prima volta anche di cuffie auricolari per il monitoraggio della frequenza cardiaca. Infine, in linea con l’obiettivo dichiarato di aiutare i propri consumatori a vivere una vita migliore e più sana, l’azienda ha confermato che a partire dal secondo trimestre del 2020 sarà disponibile per l’Europa una linea di lavatrici e frigoriferi a marchio proprio. 

TCL QLED 8K Serie X91: rivoluzione visual

La Serie X91 è l’ultima nata della serie di punta dei TV QLED di TCL, la Serie X, in grado di offrire un’esperienza di intrattenimento di alta qualità, supportata da tecnologia di visualizzazione rivoluzionaria. La Serie X91, che sarà prossimamente disponibile per l’Europa nel modello da 75”, è un TV QLED 8K dotato di tecnologia display Quantum Dot e di tecnologia di visualizzazione Dolby Vision HDR. TCL Serie X91 è equipaggiata con tecnologia Local Dimming, che consente un controllo preciso della retroilluminazione, per immagini ultra vivide e contrasti migliorati. La Serie X91 di TCL è certificata da IMAX Enhanced come garanzia per un’esperienza di intrattenimento domestico di altissimo livello, in grado di offrire ai propri consumatori un nuovo standard in termini di qualità visiva e sonora. TCL Serie X91 è dotata di una soluzione audio di prima categoria, grazie ad un hardware Onkyo e all’audio immersivo di Dolby Atmos, per un’esperienza d’ascolto incredibile, con il suono che andrà a riempire la stanza fluendo attorno all’ascoltatore con un realismo sorprendente. Inoltre, la Serie X91 dispone di una videocamera retrattile integrata, che compare e scompare automaticamente quando richiesto. TCL Serie X91 sarà disponibile in Europa e in Australia a partire dal secondo trimestre del 2020: successivamente arriverà anche in altre regioni e Paesi. 

TV TCL QLED 8K – Serie X91
TV TCL QLED 8K – Serie X91

Una coppia d’assi: TCL QLED Serie C81 e Serie C71

I modelli delle serie TCL C81 e C71 sono dotati di tecnologia display Quantum Dot per offrire una qualità d’immagine ottimizzata e migliorata. Supportati da Dolby Vision, i Tv delle Serie C81 e C71 producono straordinarie immagini 4K HDR, con luminosità, dettagli, colori e contrasti incredibili. Sono inoltre alimentati dalla tecnologia audio Dolby Atmos, per performance sonore home theater di elevata qualità, movimento del suono ultra realisitco, ricco, profondo e preciso. TCL Serie C81 e Serie C71 dispongono anche di funzioni smart basate sull’ecosistema di intelligenza artificiale TCL AI-IN sviluppato da TCL, e sono equipaggiati con l’ultimo sistema operativo Android Tv. Grazie al controllo vocale a distanza (Far-Field voice control), inoltre, i consumatori potranno interagire con il proprio apparecchio semplicemente parlandogli direttamente. I modelli delle serie TCL QLED C81 e C71 arriveranno in Europa nel secondo trimestre del 2020 e solo in un secondo momento in altre regioni e Paesi. La Serie C81 sarà disponibile nelle versioni da 75”, 65” e 55”, mentre la Serie C71 sarà disponibile nelle varianti da 65”, 55” e 50”.

Arriva la generazione futura della tecnologia display: Vidrian Mini-LED

Al CES 2020, TCL ha svelato al mondo la sua ultima innovazione in termini di tecnologia display. Presentato Vidrian Mini-LED, la generazione futura della tecnologia display e il primo Mini-LED al mondo sviluppato su un substrato di vetro. “Crediamo che la tecnologia Mini-LED modellerà il futuro prossimo dell’industria dei pannelli e TCL è già stata pioniera nell’applicazione di questa tecnologia ai propri Tv”, ha dichiarato Kevin Wang, ceo di TCL Industrial Holdings e di TCL Electronics. “Durante quest’anno lanceremo la prima tecnologia Vidrian Mini-LED a livello globale come parte dell’impegno di TCL nel fornire la miglior esperienza visiva alle persone di tutto il mondo”.

“Crediamo che la tecnologia Mini-LED modellerà il futuro prossimo dell’industria dei pannelli e TCL è già stata pioniera nell’applicazione di questa tecnologia ai propri Tv” (Kevin Wang)
“Crediamo che la tecnologia Mini-LED modellerà il futuro prossimo dell’industria dei pannelli e TCL è già stata pioniera nell’applicazione di questa tecnologia ai propri Tv” (Kevin Wang)

Innovazioni audio: ora le cuffie misurano anche la frequenza cardiaca

Tra i grandi protagonisti al CES 2020 per TCL, le cuffie ACTV per misurazione della frequenza cardiaca e della zona di allenamento.
Tra i grandi protagonisti al CES 2020 per TCL, le cuffie ACTV per misurazione della frequenza cardiaca e della zona di allenamento.

Non solo innovazione visual. Al CES 2020, TCL ha anche presentato una serie di novità audio, tra cui cuffie, auricolari e la pluripremiata soundbar RAY·DANZ. Tra i grandi protagonisti in questo comparto, da segnalare in primis le cuffie ACTV per misurazione della frequenza cardiaca e della zona di allenamento. TCL, infatti, ha integrato nelle sue nuove cuffie ACTV 200BT una metrica di monitoraggio della frequenza cardiaca, accessibile e trasparente, in modo che i propri consumatori non debbano indossare monitor intorno al polso o al torace. Dotate di tecnologia ActivHearts per il rilevamento della frequenza cardiaca senza contatto, e di un preciso sistema a doppio sensore integrato nel tubo acustico dell’auricolare destro, queste cuffie offrono feedback audio in tempo reale e letture accurate della frequenza cardiaca, per ottimizzare la routine di allenamento. Questo permette agli utenti di monitorare la propria zona di frequenza cardiaca target per le diverse attività, offrendo al contempo la continua riproduzione di musica. Presentate in un design comodo e leggero, le cuffie ACTV 200BT sono dotate di un tubo acustico ovale appositamente angolato per il massimo comfort durante l’attività sportiva.

Le caratteristiche uniche delle cuffie ACTV 200BT firmate TCL

Tra le caratteristiche che rendono uniche le nuove cuffie TCL ACTV 200BT, si segnala innanzitutto la Tecnologia ActivHearts per la misurazione della frequenza cardiaca

Tra le caratteristiche che rendono uniche le nuove cuffie ACTV 200BT, si segnala innanzitutto la Tecnologia ActivHearts per la misurazione della frequenza cardiaca: una serie di LED a infrarossi e sensori multipli sono disposti per il monitoraggio a 360° del flusso sanguigno nell’orecchio dell’utente, per fornire una lettura accurata della frequenza cardiaca. Tra gli altri aspetti che risaltano nel prodotto, Driver speaker 8.6mm e isolazione passiva del rumore, per un suono acusticamente accurato e bilanciato, e IPX4 resistente a schizzi e sudore, grazie a una serie di funzioni protettive tra cui il nanocoating sul tubo auricolare, carta in feltro ad alta densità che ricopre il driver e il microfono, nonchè un design ermeticamente sigillato per la protezione della batteria. Le nuove cuffie ACTV 200BT sono dotate anche di un meccanismo di cavo regolabile, per consentire loro di adagiarsi comodamente e saldamente sul collo e sulle spalle, e un gancio per l’orecchio collegato all’auricolare, per aggiungere stabilità all’auricolare, oltre a garantire compatibilità con un’ampia selezione di popolari app di terze parti, dedicate a salute e fitness, tra cui quelle presenti sulla piattaforma Apple HealthKit.

Gli auricolari True Wireless: la soluzione per chi ha uno stile di vita attivo

I modelli ACTV 500TWS (sx)
e SOCL 500TWS (dx)

Gli auricolari SOCL 500TWS e ACTV 500TWS superano di gran lunga le altre cuffie wireless presenti ad oggi sul mercato. Sono infatti dotati di una maggiore ergonomia e migliore forma, mantenendo un’impeccabile qualità del suono e durata della batteria. Supportano Bluetooth 5.0 e sono dotati di un’antenna, disegnata dagli ingegneri TCL, testata per aumentare le capacità di ricezione del segnale bluetooth e in grado di offrire una connessione stabile. Entrambi gli auricolari sono caratterizzati da un design incentrato sulla struttura dell’orecchio, con una progettazione personalizzata del tubo acustico ovale, testato e pensato per adattarsi a tutte le orecchie. Se il supporto dei prodotti più competitivi si basa esclusivamente sul condotto auditivo – che causa un lieve disagio in caso di uso prolungato –, TCL ha studiato un design in grado di sfruttare la curva naturale dell’orecchio interno. Lo spazio disegnato  tra il canale uditivo e il padiglione auricolare garantisce bassi ricchi, medi e alti chiari e fedeli, mentre i driver lavorano insieme al processore di segnale digitale di TCL, per massimizzare l’alta qualità del suono. La custodia di ricarica, facile da usare, presenta un design semplice e compatto; i magneti al suo interno mantengo gli auricolari in posizione perfetta per allineamento e stabilità anche in caso di lievi urti, consentendo una facile presa.

Soundbar RAY·DANZ: vivere l’audio come al cinema

Altra grande protagonista al CES 2020, la pluripremiata soundbar TCL RAY·DANZ. Dotata di altoparlanti a tre canali, altoparlanti centrali e laterali e di un subwoofer wireless, ha la possibilità di essere montata a parete e/o di migliorare il suono surround con Dolby Atmos. RAY·DANZ offre dotazioni solitamente riservate ai sistemi home theater di fascia alta, risultando così una soundbar accessibile, ma in grado di creare un palcoscenico acustico molto ampio, bilanciato e naturale reso possibile da un sistema di ingegneria acustica innovativo, senza necessità di ricorrere al digitale. Gli ingegneri di TCL hanno progettato la soundbar RAY·DANZ per aggiungere funzionalità audio chiave. Tra questi, proprio la tecnologia RAY·DANZ: altoparlanti laterali inclinati all’indietro in modo unico, per irradiare onde sonore verso i riflettori acustici curvi, creando così un palcoscenico ancora più ampio rispetto alla tradizionale elaborazione digitale del segnale. Un’innovazione cui sono aggiunti i subwoofer wireless, per una resa di bassi potenti e rivoluzionari, e il canale centrale con speaker front firing dedicato, per riprodurre dialoghi chiari e un corretto posizionamento dei contenuti vocali. Sebbene TCL RAY·DANZ offra un ampio palcoscenico sonoro orizzontale utilizzando mezzi acustici, l’esperienza immersiva di questa soundbar può essere estesa con i canali verticali virtuali Dolby Atmos, per simulare al meglio i suoni provenienti dall’alto. Questa funzione permette di creare un’esperienza audio surround a 360° senza bisogno di ricorrere ad ulteriori driver.

Bianco a marchio: le novità firmate TCL

Nel 2013, TCL ha investito 1,2 miliardi di dollari per costruire a Hefei, in Cina, un impianto manifatturiero di lavatrici e frigoriferi con una capacità produttiva annua di 8 milioni di unità. Dopo sette anni di rapida e continua crescita, la fabbrica di TCL è la quinta sotto la Grande Muraglia per l’export di queste categorie, sottolineando il giusto approccio aziendale volto alla produzione e commercializzazione di prodotti pratici ed innovativi, equipaggiati delle ultime tecnologie.

Frigoriferi intelligenti

I frigoriferi lanciati recentemente da TCL includono un modello side-by-side da 520 litri, un cross-door da 460 litri e un frigorifero intelligente a doppia porta da 545 litri. Oltre ad incorporare compressori inverter e dispenser di acqua, questi frigoriferi sono dotati dell’innovativa tecnologia no-frost, della tecnologia di freschezza AAT, di tecnologia intelligente per il flusso d’aria oscillante e di uno scomparto interno per una migliore conservazione. Tutto questo permette un adeguato raffrescamento degli alimenti posizionati in qualsiasi angolo del frigorifero, garantendo freschezza per un lungo periodo di tempo, e un congelamento ultra-veloce in un paio di minuti.

Il lavaggio è smart con TCL

Per la categoria lavaggio smart, TCL ha presentato una linea di lavatrici a carico frontale appartenenti alla serie C (Cityline), con capacità di carico da 6 a 11 chilogrammi. Le lavatrici smart della Serie C sono state progettate con un design anti-inquinamento a tenuta stagna, cestelli a nido d’ape, motori inverter BLDC e controllo Wifi.