emporia

Una guida pratica e completa per entrare (o restare) nel mondo Switch. Il colosso nipponico Nintendo mette a disposizione di gamer e consumatori una guida ai prodotti. E, perché no, agli acquisti in vista dell’ormai imminente Natale. Si tratta di un prezioso vademecum che, oltre a tutte le informazioni sull’hardware (ossia le due versioni della console, Switch e Switch Lite), offre una panoramica completa su tantissimi giochi.

Dalle corse di Mario ad Animal Crossing: New Horizons

Rivolto sia a chi già utilizza e conosce Switch, sia a chi invece sta ancora valutando l’acquisto, il nuovo catalogo per Switch è una preziosa bussola per orientarsi all’interno del magico e divertente mondo di Nintendo. E soprattutto dei suoi videogame.  Sulla console ibrida del colosso giapponese ci sono un sacco di esperienze diverse da vivere, avvincenti e adatte a qualunque tipologia di giocatore. Ad esempio, si può conoscere molto di più sulle adrenaliniche corse antigravitazionali di Mario Kart 8 Deluxe. Oppure si può decidere di cominciare una nuova vita (virtualmente parlando) sbarcando sull’isola deserta in Animal Crossing: New Horizons. Videogioco che, a seguito del recente aggiornamento, rende ancora più coinvolgente l’avventura.

Su Switch il divertimento è in salotto

Come accennato, il Natale firmato da Nintendo per Switch strizza l’occhio svariati generi videoludici e come sempre (oltre all’ausilio che arriva dai videogame delle terze parti) propone esperienze originali, che permettono di coinvolgere tutti i componenti la famiglia. Un caso evidente è quello dei divertenti allenamenti in salotto che assicura il videogioco Ring Fit Adventure.  Ma non solo. All’interno del catalogo sfogliabile online, non possono mancare le avventure RPG di videogiochi iconici e che hanno sbancato quali Pokémon Spada e Pokémon Scudo, per ritornare ai “classici” del chacacter che festeggia i suoi primi 35 anni, ossia Super Mario all’interno di Odyssey. Quindi, ci si potrà spingere nei combattimenti all’ultimo respiro di Hyrule Warriors: L’era della calamità.