El salvador
emporia

El Salvador è diventato il primo paese ad accettare la criptovaluta (in questo caso bitcoin) come moneta in corso legale il mese scorso. Perché altri possano seguire, nel caso ci sia un secondo (ipotesi dubbia) dovrebbero riconsiderare questa idea, in quanto potrebbe rivelarsi pericolosa economicamente per i paesi in via di sviluppo.

Non si comprende appieno la necessità delle criptovalute. Così molti economisti non comprendono a cosa possano servire e cosa risolvono. A causa della loro volatilità, non sono progettate per svolgere nessuna delle funzioni tradizionali del denaro, come unità di conto o riserva di valore. Non sorprende che le criptovalute non abbiano il sostegno di riserve o l’affidabilità di istituzioni consolidate come banche o governi.

Bitcoin e altre criptovalute sono il risultato della sfiducia nelle banche centrali. Molte banche centrali, in particolare quelle dei paesi in via di sviluppo, hanno una storia di svalutazione delle loro valute. Ma adottare bitcoin come moneta a corso legale ha poco senso per El Salvador.

Ma è così?

Steve Hanke, un eminente economista americano, ha criticato lo schema bitcoin di El Salvador sin dal suo inizio. Hanke non crede che l’adozione del bitcoin a corso legale da parte di El Salvador sia una buona idea. Dice che sarebbe un disastro per l’economia del paese latinoamericano.

Come l’economia di El Salvador è danneggiata dall’esperimento Bitcoin

La legge di El Salvador che introduce i bitcoin è stata implementata a settembre. L’accettazione del bitcoin da parte della nazione è stata elogiata dai suoi più grandi sostenitori, che affermano che porterà nuova libertà economica e finanziaria ai salvadoregni. Dopo il lancio a livello nazionale, il presidente Nayib Bukele ha acquistato 700 BTC.

Nonostante tutte le critiche a chi investe in Bitcoin, gli investitori stanno ottenendo parecchi guadagni. Chi volesse approfittarne può iniziare ad investire attraverso piattaforme affidabili come Bitcoin Prime sito ufficiale.

Bukele non è l’unico a lodarlo. Steve Hanke, professore di economia applicata alla Johns Hopkins University ed ex consigliere economico del presidente Ronald Reagan, ha twittato l’11 ottobre che i salvadoregni affrontano ogni giorno problemi tecnologici e grandi perdite finanziarie. La verità è che il portafoglio Chivo gestito dallo stato, che è stato presentato all’inizio del programma, non è funzionale, frustrando anche gli utenti dedicati della tecnologia.

Inoltre, l’economista ha indicato che l’affidabilità creditizia di El Salvador è stata influenzata anche dall’altalena delle obbligazioni di El Salvador nell’ultimo mese.

I cittadini si trovano regolarmente ad affrontare problemi tecnologici e perdite finanziarie. Anche il merito creditizio di El Salvador ha subito un duro colpo: le obbligazioni di El Salvador sono in difficoltà per più di un mese.

Ma El Salvador/Bitcoin non cederà alle critiche

Il Dr. Steve Hanke è noto come critico di bitcoin. Il professore aveva avvertito a giugno che l’esperimento bitcoin avrebbe potuto “far crollare completamente l’economia di El Salvador”. Più tardi, a settembre, ha dichiarato che le obbligazioni di El Salvador venivano scambiate in “terreno in difficoltà” e ha aggiunto che l’abbraccio di bitcoin del presidente Nayib Bakele era stato un “esperimento fallito”.

Hanke ha precedentemente descritto bitcoin come un investimento speculativo senza valore fondamentale. Hanke ha continuato sostenendo che il bitcoin è volatile e vulnerabile alle frodi.

Domenica, il 78enne ha twittato che Bitcoin era un investimento speculativo. I suoi prezzi sono sempre un’emozionante corsa sulle montagne russe, di godersi il viaggio e di allacciare la cintura di sicurezza.

Steve Hanke non ha esitato nelle sue critiche, ma né El Salvador né il bitcoin di punta della criptovaluta stanno appassendo sotto il rimprovero. In realtà, bitcoin prospera anche di fronte alle avversità come è stato recentemente dimostrato nel caso Cina. 

I prezzi di BTC hanno raggiunto oggi un massimo di cinque mesi di $ 57.000 prima di scendere a $ 56.295,17 al momento della pubblicazione.