Sicurezza a tutto tondo con la nuova telecamera Lyric C2 di Honeywell

honeywell-home

Il bisogno di sicurezza, all’interno della piramide dei bisogni primari dell’uomo ideata dallo psicologo statunitense Abraham Maslow negli anni ’50, è posto appena un gradino sopra a bisogni fisiologici quali respirare, bere o mangiare. Questa collocazione fa capire quanto sia essenziale la sicurezza per l’uomo in qualunque sfera: fisica, occupazionale, morale, familiare e di proprietà. L’ultima sfera è quella che Honeywell, oggi, mira a rendere ancora più sicura grazie a Lyric C2 Wi-Fi, la telecamera di sicurezza che farà dormire sonni tranquilli a tutta la famiglia, grazie alla sua capacità di “vedere” e “sentire” qualsiasi attività insolita.

Rispetto alla telecamera di sicurezza Lyric C1, la nuova Lyric C2 offre nuove funzionalità avanzate, tra cui funzionalità video e di rilevazione sonora intelligenti. La telecamera è grado di distinguere i normali rumori domestici da suoni che richiedono attenzione immediata, come ad esempio il pianto di un bambino o l’allarme di un sensore di monossido di carbonio. In caso di anomalie, la funzione di rilevazione sonora intelligente notifica immediatamente i padroni di casa sui loro tablet o smartphone, permettendo loro di intervenire tempestivamente. 

Una casa dotata di strumenti intelligenti connessi fra loro ci solleva dal doverci preoccupare di occupazioni banali ed è fonte di sicurezza: Lyric C2 è facile da installare grazie al suo design flessibile che permette l’installazione a muro o anche semplicemente in appoggio su una superficie. Gli utenti possono impostare fino a quattro zone di sorveglianza, impostando la rilevazione solo su porte e finestre ad esempio, riducendo drasticamente il rischio di falsi allarmi. 

L’audio bidirezionale della telecamera C2 consente inoltre durante l’assenza da casa di rimanere in contatto con i propri familiari e con gli animali domestici, consentendo all’utente di ascoltare e parlare attraverso l’app Lyric dedicata. Inoltre, l’opzione di geofencingpermette lo spegnimento automatico della telecamera a seconda della propria posizione.

honeywell

E non finisce qui. Le caratteristiche della telecamera C2 permettono anche di ottenere le registrazioni che precedono un avvenimento anomalo, oltre ad una visione ampia di tutta la stanza grazie ai 145 gradi di angolo di campo del suo obiettivo grandangolare, alla visione notturna, alla funzionalità Full HD (1080p) e allo zoom 6x. Queste funzionalità consentono ai padroni di casa di identificare chiaramente eventuali intrusi e di avere un chiaro riscontro visivo delle cause di una determinata situazione.

Il monitoraggio di Lyric C2 non si ferma neanche in caso di indisponibilità della rete Wi-Fi grazie alla SD Card da 8 GB (espandibile a 64 GB) integrata, che offre una soluzione di storage crittografata end-to-end a 256 bit. Infine, sull’app Lyric è disponibile una opzione gratuita di storage in cloud per 24 ore, per lo streaming e il download dei video delle registrazioni della telecamera.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.