Samsung
Beko

Tornano i rumor sul nuovo Samsung Galaxy Note 20. Questa volta la “colpa” sarebbe proprio di Samsung, che avrebbe condiviso inavvertitamente le foto della nuova generazione di smartphone con il pennino sul proprio sito ucraino.

Dopo aver occupato pagine e titoli per la decisione di non partecipare a IFA 2020, Samsung torna sotto i riflettori per il leak delle foto del modello che presenterà ad agosto, in un evento virtuale.

Samsung

Dalle immagini prontamente catturate in realtà si apprezza solo il retro. Prima di tutto la colorazione, un Mystic Bronze innovativo e interessante, che pare dare un tocco premium al device.

Il comparto fotografico triplo poi a questo giro viene accolto in una cornice rettangolare che sporge di qualche millimetro dalla cover, come siamo abituati a vedere sui Galaxy S20. A sinistra i tre obiettivi, a destra il flash e i sensori.

I bordi ricordano molto quelli di Note 10, anche se sul nuovo modello i tasti di volume, accensione e spegnimento sembrano essere tornati a destra.

Per quanto riguarda il pennino, fiore all’occhiello di questo modello, non si notano particolari differenze che probabilmente potremo invece aspettarci a livello di funzionalità.

Mentre sappiamo che Samsung non parteciperà alla Fiera di Berlino il prossimo settembre, sembra invece confermato che l’azienda quest’anno sposerà la filosofia degli eventi online. Note 20 è infatti atteso durante un unpacked virtuale che si terrà verosimilmente ad agosto, quando dovrebbero essere svelati anche il nuovo Flip e il Fold 2.