Ubisoft

Ve lo avevamo anticipato qualche giorno fa in questo articolo e ora arriva la conferma ufficiale di Samsung. Le più innovative funzioni dei Galaxy S20 saranno attivate anche sui Note 10 e S10. La filosofia alla base di questa estensione funzionale degli smartphone 2019 è racchiusa in questa frase scelta dal brand: “Cattura ancora più di quello che ami” attraverso le novità della One UI 2.1.

Sì, perché l’aggiornamento software “over the air” che sarà distribuito sugli smartphone a partire da questo mese permetterà di estendere soprattutto la sezione fotografica, tra cui la modalità Scatto Singolo. I miglioramenti estetici e i perfezionamenti funzionali della One UI 2.1 promettono di rendere ancora migliore l’esperienza dei Galaxy S10 e Note 10.

Imaging avanzato di Samsung

Sui flagship del 2019 sarà attivata la funzione nativa di S20 che permette di scattare in una volta sola fino a 14 varianti della stessa scena (video inclusi), sfruttando tutti gli obiettivi disponibili e affidandosi all’intelligenza artificiale integrata. Si tratta della funzione Scatto Singolo e che consiglia anche la foto migliore tra quelle disponibili.

Le sezioni fotografiche di S10 e Note 10 saranno perfezionate con una più efficace modalità notturna, che comprende anche la possibilità di girare video in hyperlapse. Queste sono ereditate pari pari da S20.

Così come i filtri personalizzati che consentono di migliorare la fotografia, aggiungendo stili unici. Che, peraltro, sono salvati così da essere utilizzati anche su altre immagini.

Sui S10 e Note 10 verrà trasportata anche la modalità Pro Video degli S20 così da garantire un maggiore controllo di registrazione, perché sarà possibile regolare l’Iso e i parametri di cattura. Si può anche cambiare in modo dinamico la ripresa dalle fotocamere frontali e posteriori.

Galleria intelligente

La One UI 2.1 per S10 e Note 10 porterà in dote la galleria di S20, che è stata resa più semplice e lineare nell’impostazione senza rinunciare a strumenti avanzati. Grazie all’intelligenza artificiale, questa app raggruppa in automatico gli scatti simili e quelli attribuibili al medesimo soggetto al fine di organizzare meglio i contenuti.

C’è anche una delle funzioni principali di S20: il crop intelligente di porzioni di immagine senza perdita di qualità del frammento ottenuto. Sarà attivo anche sui modelli del 2019.

Condivisione semplificata con Samsung

La One UI 2.1 rinnova il menu di condivisione di immagini e contenuti. Con Quick Share si inviano foto, video e file anche di grandi dimensioni ai contatti presenti nei paraggi sfruttando il Wi-Fi. In modo equivalente, con Music Share si può estendere la riproduzione della musica via Bluetooth agli amici vicini oppure inviandola a speaker e autoradio.

Lg-K-Series