Samsung Italia annuncia il lancio di “Samsung Galaxy: Secured by Knox”, una nuova campagna di comunicazione dedicata al tema della sicurezza sui dispositivi mobile della famiglia Galaxy, on air da oggi per tutto il mese di ottobre, sui principali canali TV (DTT e Sky), oltre che sulle piattaforme digitalsocial media dell’azienda. 

Samsung Galaxy: Secured by Knox

I messaggi principali della campagna sottolineano la grande attenzione dell’azienda alla sicurezza dei dati sui dispositivi mobile (smartphone, tablet, wearable) dei propri utenti, contro alcune delle principali minacce oggi conosciute nell’ambito della cybersecurity, come gli attacchi hacker, i virus o i malware. Grazie alla protezione offerta dalla soluzione Knox, tutti gli appassionati del brand potranno sentirsi più sicuri e concentrarsi solo sulle cose che davvero contano nella vita, come le persone alle quali si tiene di più.

Le parole dell’azienda

“Per Samsung la sicurezza è un valore fondamentale e imprescindibile fin dalle fasi di progettazione dei nostri dispositivi mobile, ed è uno degli elementi che ci identifica e distingue da sempre nel vasto mercato della telefonia a livello globale. Come persone, prima che come professionisti, sappiamo quanto i nostri utenti tengano a cuore i propri dati sensibili, così come le foto, i video e tutte le note legate ai propri cari. Con la nostra nuova campagna di comunicazione vogliamo trasmettere il senso di attenzione che Samsung ha su questi temi, e quanto la nostra azienda cerchi di offrire a tutti la migliore piattaforma e le migliori soluzioni di sicurezza. Questa attenzione si concretizza oggi in Samsung Knox, uno strumento affidabile e in grado di proteggere la propria privacy da minacce e violazioni della sicurezza. La piattaforma viene fornita come già integrata negli smartphone, nei tablet e negli altri dispositivi portatili Samsung, in modo da poterla utilizzare fin dall’accensione di un nuovo device” afferma Carlo Carollo, Vice President of IT & Mobile Communication di Samsung Electronics Italia.