Samsung
Beko

Finalmente c’è l’ufficialità: Samsung presenterà il prossimo 5 agosto, nel corso di un evento in live streaming, i nuovi device.

I grandi protagonisti saranno Samsung Galaxy Note 20, il nuovo Z Flip e – si vocifera – il Galaxy Fold 2.
Su tutti i modelli si sono già sommate e moltiplicate voci, con la colorazione Mystic Bronze che ha tenuto banco nei giorni scorsi in vari leaks e che ora sembrerebbe confermata dalla nota di colore presente sull’invito ufficiale di Samsung.

Samsung Galaxy Note 20

Samsung

Samsung Galaxy Note 20, come vi avevamo anticipato, è già apparso in diversi scatti, alcuni condivisi per errore proprio dalla stessa azienda. Negli ultimi, abbiamo apprezzato il retro, che accoglie la fotocamera tripla in una struttura rettangolare che ricorda molto quella di Samsung Galaxy S20 e che si distanzia dal predecessore.

Il pennino, oltre a riprendere interamente il colore dello smartphone, non sembra presentare grosse spinte innovative, che si attendono invece per quanto concerne utilizzo e funzionalità.

Samsung Galaxy Z Flip

Il foldable di Samsung dovrebbe presentarsi rinnovato nel corso dell’evento live del 5 agosto. Non si attendono stravolgimenti, ma l’introduzione del 5G e un finish satinato, a differenza del modello precedente.

Anche Samsung Galaxy Flip 5G si mostra in Mystic Bronze

Inoltre, lo Snapdragon 855+ dovrebbe cedere il passo all’865+ per consentire prestazioni maggiori e supporto alla connettività 5G. Per quanto riguarda il piccolo display esterno, questo dovrebbe rimanere immutato. Un cambiamento più massivo si dovrebbe registrare il prossimo anno con il lancio dello Z Flip 2.

Samsung Galaxy Fold 2

Il pieghevole per eccellenza di Samsung dovrebbe a questo giro “rubare” la S-Pen dal fratello Note 20, aumentare le dimensioni del display e salire a 7,59″ dai 7,3″ attuali, avere una risoluzione 1689x2213px e supportare un refresh rate di 120Hz.

Le novità dovrebbero riguardare anche il display secondario, che da 4,6″ dovrebbe passare a 6,23″ con una risoluzione 819x2267px, un refresh rate di 60Hz. Dovrebbe inoltre ospitare il foro per la camera selfie camera – o almeno per una delle selfie camera che dovrebbero essere presenti.