Samsung Forum 2020: svelati i nuovi Tv QLED 8K
TCL

Nella colorata cornice offerta dalla città di Malta e precisamente al Mediterranean Conference Centre in Valletta, Samsung ha sollevato il velo dalla sua nuova linea di TV e dispositivi audio, compreso il flagship Q950TS QLED 8K, ma anche su una vasta gamma di tv QLED 8K e 4K, MicroLED, televisori Lifestyle e soundbar.

L’occasione è quella del Samsung Forum e l’obiettivo è chiaro: confermare la pole position come produttore di tecnologia che incontra le esigenze della vita di un consumatore in costante evoluzione, sempre connesso e appassionato di esperienze interattive e significative, da vivere anche comodamente dal divano di casa.

Gli schermi Samsung di nuova generazione: intelligenti e immersivi

Il nuovo flagship Q950TS QLED 8K combina un’esperienza visiva immersiva a una qualità sonora di pregio, a funzionalità di intelligenza artificiale e a un design eccellente. 

In Europa, arriverà nei formati 65”, 75” e 85”, tutti dotati di schermo edge-to-edge, un Infinity Screen che assicura un rapporto tra cornice e schermo del 99%. Il nuovo flagship fa del design un punto di forza: lo conferma il profilo da 15mm che, insieme a sei speaker, ridefinisce il concetto di schermo immersivo, creando quasi un continuum tra il tv e ciò che lo circonda.

Insieme a Q950, la gamma dei QLED 8K si arricchisce anche dei nuovi Q900TS e Q800T. Questi si presentano in dimensioni che spaziano dai 55” ai 98”, così da offrire un’esperienza 8K davvero per ogni spazio. 

Novità anche sul fronte dei QLED 4K, che rinfoltisce le fila con Q60T, Q70T, Q80T, Q90T e Q95T. Anche qui le dimensioni sono variegate, dai 43” agli 85”. 

Siamo in una nuova era di display intelligenti; quest’anno porterà ancor più richiesta di personalizzazione per i TV”, ha detto Nathan Sheffield, Head of TV and Sound Devices, di Samsung Europa. “La nostra line-up di TV e dispositivi audio per il 2020 e la nostra più forte, più intelligente e più immersiva finora, provvedendo alle più variegate necessità senza la necessità di scendere a compromessi”.

Samsung e l’Intelligenza Artificiale

Oltre alle dimensioni e alle qualità visive, Samsung a questo giro punta moltissimo anche sulle funzionalità offerte dall’Intelligenza Artificiale. Quantum Dot AI combina il processore 8K di Samsung con la piattaforma Tizen, per effettuare l’upscale su ogni contenuto e, a prescindere dalla risoluzione corrente, mostrare immagini a 33 milioni di pixel.

L’Adaptive Picture analizza le condizioni di illuminazione e il contenuto sullo schermo per assicurare una qualità perfetta dell’immagine, a prescindere che la tv si trovi in una stanza luminosa o buia. 

L’Active Voice Amplifier elimina invece i rumori di sottofondo: li riconosce e aggiusta la chiarezza del suono di conseguenza.

La funzione di Objecting Tracking Sound+ (OTS+) crea invece un effetto di suono tridimensionale, combinando gli speaker multipli posti nella parte alta, bassa e di lato sul tv, grazie a un algoritmo proprietario. Questa funzionalità si occupa di combinare alla perfezione l’audio e l’azione sullo schermo.  

Q-Symphony è un implementazione multi-speaker: per la prima volta un TV QLED mantiene attivi gli speaker che si trovano in alto e di lato sul tv anche quando esso è combinato a una soundbar della serie Samsung Q. 

Focus sulla qualità audio

Immagine e suono sono le due componenti fondamentali dell’esperienza tv. L’impegno di Samsung è quello di offrire un’esperienza immersiva anche sul fronte audio: da qui nasce la nuova gamma di soundbar, che si propone di integrare Tv e dispositivi audio in un modo ancora più profondo ed efficace. La Serie Q del 2020 include Q800T, Q70T e Q60T, che combinano la tecnologia Beam Acoustic di Samsung all’audio basato su oggetti di Dolby Atmos e DTS:X.

Per offrire un’integrazione ancora ulteriore tra immagine e suono, la Serie S, in particolare S60T e S40T,  offre una performance standalone di tutto riguardo e si propone come complemento d’arredo elegante in ogni stanza, incontrando il gusto sia lato deisgn che lato prestazione audio. 

La partnership tra Samsung e Disney +

La piattaforma Disney + è da oggi disponibile in Olanda e continuerà il roll out in Europa dal 24 marzo – data in cui sarà disponibile in Italia – e farà la sua comparsa anche sui nuovi Tv Samsung, confermando l’impegno dell’azienda nell’offrire dispositivi in grado di venire incontro alle esigenze di ogni casa.

Assistenti vocali, anche per il tv

I nuovi tv Samsung offriranno anche la possibilità di parlare con diversi assistenti vocali, da Alexa, all’Assistente di Google, a Bixby, offrendo al consumatore un ampio ventaglio di possibilità. All’assistente si potrà chiedere di riprodurre le notizie, il meteo e altri contenuti di gradimento, espandendo le possibilità dello smart tv ma anche di controllo dello stesso. 

Uno sguardo alla connettività

Oggi è comune utilizzare due screen contemporaneamente ed a questo trend che vengono incontro le funzionalità Multi View e Tap View. 

Multi View è rivolto a quegli utenti che usano spesso altri device mentre guardano la tv. Permette loro di espandere il device mobile a uno schermo di dimensioni maggiori e di poter scegliere tra 14 diversi layout per due finestre.  

Tap View facilita invece la connessione tra smartphone e tv. Gli utenti possono infatti accedere alla funzione di mirroring toccando insieme i due device, con un semplice “tap”.  

La personalizzazione

Samsung ha anche annunciato il lancio in Europa di The Sero, un Tv Lifestyle che, come uno smartphone, ruota tra una visualizzazione verticale e orizzontale, così che gli utenti possano godere di diversi contenuti e transizioni tra l’orientamento del display, attraverso il mirroring dello smartphone. 

Arriva anche The Serif, il tv che punta sul design, disponibile nei formati 43”, 49” e 55” e in due colori Cloud White e Cotton Blue. 

L’ultimo tv della serie Lifestyle è The Frame, che arriva in 32 e 75 pollici. Dotato di una funzionalità di Intelligenza Artificiale dedicata, l’Art Store adesso è in grado di suggerire opere d’arte in linea con il gusto specifico del consumatore.

I MicroLED Tv

A Malta sono stati anche svelati i Tv MicroLED, dotati di tecnologia modulare e dimensioni che variano da 75 a 292 pollici.