amazon

Abbiamo usato per una intensa settimana la nuova Fire TV Stick 4K di Amazon, ma bastano pochi minuti per capire che si tratta di ben più di un potenziamento della Fire TV Stick. Precisiamo fin da subito che quest’ultima rimane in vendita e adotta pressoché tutte le novità del modello più costoso, tranne la compatibilità con i pannelli 4K perché la risoluzione nativa di visualizzazione è Full HD. Tra lo Stick 4K (oggetto della prova) e quello FHD ci sono circa 20 euro di differenza: a chi ha un televisore di ultima generazione, meglio ancora se Oled, consigliamo vivamente di investire questa cifra incrementale per poter contare su una qualità visiva nettamente superiore.

Il nuovo telecomando

Le nuove Fire Tv Stick adottano il nuovo telecomando Bluetooth rivisto nella forma e nelle funzioni. È più grande rispetto al passato, quindi risulta più ergonomico in mano. Si alimenta con due batterie di tipo AAA e il dorso è leggermente più bombato, ancora una volta per adattarsi bene all’incavo della mano. Il telecomando ora dispone del bilanciere del volume, così da centralizzare il controllo della Tv e dei dispositivi audio/video. Rimangono invariati i tasti per dialogare con l’interfaccia (tutta nuova, come vedremo di seguito), per comandare la riproduzione dello streaming video e per muoversi con il joypad. La più grande novità è rappresentata dal tasto a forma di microfono: premendolo è possibile attivare Alexa, quindi aprirsi al mondo dei comandi vocali e dell’interazione naturale con la piattaforma di Amazon.

Amazon Alexa

L’integrazione di Fire Tv Stick 4K con Alexa è profonda. Premendo il tasto dedicato sul telecomando si attiva la modalità vocale: si possono chiedere tutte le classiche informazioni a cui ci si è abituati con gli smart speaker della serie Echo, ma non solo. I risultati sono mostrati a video, anche sotto forma di rappresentazione grafica e testuale. Come se fosse un Amazon Echo Show rappresentato sul Tv. Ma questo è una parte dell’integrazione con Alexa. L’altra permette di gestire in modo nativo i contenuti di Prime Video e Netflix chiedendo all’assistente di Amazon di mostrare una selezione di generi di video, il titolo, le puntate, gli attori e persino comandando il flusso in streaming durante la riproduzione. I risultati sono aggregati attingendo al database di Prime Video e Netflix, mostrando di fianco ai contenuti un’icona dell’uno o dell’altro servizio. Nel prossimo futuro anche YouTube sarà gestito in questa modalità, di fatto eliminando le barriere tra i contenuti e mettendo l’utente nella condizione di guardare ciò che predilige senza distinzione tra gli abbonamenti sottoscritti.

Con Alexa è anche possibile aprire le app, senza ricorrere al telecomando. Interessante notare che finalmente Fire Tv Stick 4K (e anche il modello classico) può essere configurato nell’ecosistema di Alexa, semplicemente aggregandolo al gruppo dei dispositivi abilitati nell’app per Android e iOS. Un’operazione che si effettua nel pannello Impostazioni/TV&Video: comparirà la Stick, che andrà collegata all’account. Il vantaggio di questa operazione macchinosa è che si potrà controllare la riproduzione dei contenuti anche dai dispositivi Echo e da quelli abilitati con Alexa. Sempre e solo usando la voce. Abbiamo eseguito il testo con un Echo Plus e con un Sonos Beam, chiedendo sia di cercare sul Stick 4K i film sia di passare da una puntata all’altra sempre interagendo vocalmente. Rasenta la perfezione il livello di reattività dell’ecosistema.

La nuova interfaccia di Amazon

Gran parte del merito degli egregi riscontri dello Stick 4K è imputabile alla nuova interfaccia che adotta uno sviluppo in senso verticale dei contenuti e orizzontale per tipologia di applicazione. Le app e i film si scorrono da destra verso sinistra; dall’alto verso il basso si sfoglia la selezione di servizi aggiuntivi, fino a trovare nello store le applicazioni da installare in modo opzionale. Nella parte alta sono sistemati gli elementi aperti di recente e quelli più frequentemente utilizzati. La nuova struttura dell’interfaccia scorre veloce sul display e sfrutta sapientemente l’area disponibile, molto meglio di quanto permetteva la precedente edizione. Tanto che, non a caso, anche le Fire Stick di vecchia generazione saranno progressivamente aggiornate al nuovo software.

Installazione

Nella nostra prova in anteprima abbiamo apprezzato la semplicità di installazione. Nel pacchetto c’è tutto: l’unità è abbinata a una prolunga Hdmi per un collegamento comodo anche qualora le porte sulla Tv siano ostiche da raggiungere. Bisogna poi ricordarsi di collegare l’alimentatore con cavo microUsb per accendere il dispositivo. Nella rapida procedura di attivazione è chiesto l’account Amazon, che perfeziona la procedura di installazione.

Esperienza di utilizzo

La nuova interfaccia conquista al primo sguardo. Ma è la fluidità e la qualità visiva del 4K a rendere insostenibile la Fire Tv Stick 4K. Soprattutto con i contenuti nativi di Prime Video e Netflix il prodotto di Amazon dimostra di non temere nulla nemmeno dal riferimento della categoria per qualità di visualizzazione: l’Apple Tv. Se si considera che la Stick costa una frazione (59,99 euro) della fuoriserie con la Mela morsicata, si comprende bene come sia un acquisto indispensabile per chi vuole lo streaming di alta qualità sulla Tv. La Fire TV Stick 4K è un “must have” a cui difficilmente si rinuncia, ora più che mai con Alexa.

Comunicato stampa ufficiale

Amazon ha annunciato un ampliamento dell’esperienza Fire TV in Italia con l’introduzione dei dispositivi Fire TV Stick 4K (il dispositivo più potente per lo streaming), Fire TV Stick (il dispositivo per lo streaming di Amazon più venduto) e il nuovo telecomando vocale Alexa. Per la prima volta l’esperienza evoluta di streaming e il controllo vocale con Fire TV sono disponibili per i clienti di amazon.it; viene inoltre introdotto il collegamento con i dispositivi Echo per un controllo senza l’uso delle mani e un’interfaccia utente nuova e migliorata, progettata per aiutare i clienti a scoprire nuovi programmi, app e film. Questi dispositivi sono disponibili da oggi su www.amazon.it/firetv e per un periodo di tempo limitato i clienti possono risparmiare 15€ sul loro acquisto. 

“Oggi oltre 37 milioni di persone utilizzano i dispositivi Fire TV in tutto il mondo e siamo felici di offrire ai clienti in Italia un’esperienza Fire TV potenziata, con cui è facile e divertente scoprire il proprio nuovo programma preferito da app popolari come Prime Video, Netflix, YouTube, RaiPlay, TIMVISION e Infinity” ha affermato Eric Saarnio, Amazon Devices Europa. “Vogliamo che Fire TV rappresenti l’elemento più semplice e intuitivo della vostra giornata: questo è il motivo per cui siamo entusiasti di presentare anche Alexa su Fire TV. I clienti ora potranno semplicemente chiedere ad Alexa di riprodurre un programma, controllare le previsioni del tempo o aprire un’app, tutto con la propria voce”.

La tecnologia di streaming più recente

Fire TV Stick 4K rappresenta la chiavetta streaming più potente: offre immagini brillanti con una profondità di colori e una nitidezza incredibili sulle TV compatibili, con risoluzione fino a 4K Ultra HD, supporto per Dolby Vision, HDR e HDR10+. I clienti possono utilizzare il telecomando vocale Alexa incluso per trovare facilmente film e serie TV in 4K Ultra HD – basta premere un tasto e chiedere “Alexa, cerca film in 4K”.

Fire TV Stick è il dispositivo per lo streaming più venduto di Amazon, con una valutazione media di 4,7 stelle in Italia. Fire TV Stick supporta lo streaming in 1080p (Full HD) e Dolby Audio. In pochi minuti, è possibile collegare Fire TV Stick a un televisore HD, connettersi al Wi-Fi e avviare lo streaming. Potete accedere rapidamente ai vostri film, programmi TV e app preferiti direttamente dalla schermata principale.

Unendo la tecnologia Bluetooth a quella infrarossi e grazie al nostro servizio cloud, il telecomando vocale Alexa consente di accendere la TV e le apparecchiature AV compatibili con un solo telecomando. Inoltre, il telecomando vocale Alexa offre un controllo ancora maggiore grazie ai pulsanti per l’accensione, la regolazione e la disattivazione del volume, oltre alla possibilità di utilizzare i comandi vocali per trovare e gestire i contenuti. Il telecomando vocale Alexa è compatibile anche Fire TV Basic Edition.

“Alexa, riproduci Jack Ryan di Tom Clancy”

Il nuovo dispositivo Fire TV è ora disponibile in Italia con il telecomando vocale Alexa, che consente ai clienti di accedere alle potenzialità di Alexa premendo semplicemente un pulsante. Con Alexa, i clienti possono chiedere musica, previsioni del tempo, notizie e informazioni, mentre con Alexa su Fire TV possono aprire app, riprodurre programmi, cercare un film specifico e fare altro ancora utilizzando solo la propria voce. Trovare qualcosa da guardare per una serata cinema in famiglia è facile: basta chiedere “Alexa, trova commedie” o “Alexa, apri RaiPlay”.

Prime Video offre funzionalità vocali aggiuntive che consentono ai clienti di iniziare a guardare un programma semplicemente dicendo “Alexa, riproduci Jack Ryan di Tom Clancy”. Navigare all’interno del programma o del film che si sta guardando su Prime Video è facile: basta usare comandi vocali come “vai avanti di 10 minuti”, “riproduci dall’inizio”, “pausa” o “prossimo episodio”. I controlli vocali in-app di YouTube e Netflix saranno disponibili già quest’anno, così come ulteriori app.

Con Alexa su Fire TV, i clienti possono controllare le previsioni del tempo, il traffico per arrivare al lavoro o chiedere fino a che ora è aperto il proprio ristorante preferito e Alexa risponderà mostrando inoltre i risultati sullo schermo. Chiedete ad Alexa di vedere le immagini delle vostre telecamere di sicurezza in diretta o di controllare luci, termostati e altri dispositivi per la Casa Intelligente compatibili; ad esempio, i clienti possono collegare una telecamera intelligente di Ring e verificare chi si trova alla porta o vedere in streaming la stanza dei bambini.

A partire da oggi, i clienti possono anche associare i dispositivi Echo compatibili con Fire TV, in modo da poter utilizzare Alexa su Fire TV senza dover prendere in mano il telecomando. Basta dire “Alexa, apri YouTube”, “Alexa, mostrami la porta d’ingresso” o “Alexa, cerca le serie TV su Fire TV”.

Alexa diventa sempre più intelligente: Alexa su Fire TV continuerà a migliorare anche dopo l’acquisto con nuove Skill, funzionalità software e applicazioni aggiunte regolarmente.

Interfaccia utente aggiornata

In Italia Fire TV offre una nuova interfaccia grafica dinamica, che rende ancora più facile e divertente trovare ciò che si desidera guardare. La nuova schermata iniziale fornisce consigli sui contenuti e suggerimenti sulle nuove app da provare. Trovare rapidamente le proprie app e i giochi preferiti è facile grazie a un elenco personalizzabile di app sulla schermata principale.

A partire da oggi, i clienti che possiedono una Fire TV Stick Basic Edition riceveranno un aggiornamento software gratuito che consentirà loro di accedere alla stessa interfaccia che si trova sui nuovi dispositivi Fire TV Stick e Fire TV Stick 4K. Per l’occasione, questi clienti potranno anche ordinare il nuovo telecomando vocale Alexa a parte, con uno sconto del 50% per un periodo di tempo limitato.

Guardate quello che preferite

Fire TV porta sullo schermo più grande di casa le app e i contenuti più apprezzati (tra cui notiziari in diretta, eventi sportivi e contenuti on-demand per l’intrattenimento). È possibile scoprire migliaia di canali, app e Skill Alexa. Sono disponibili app popolari come Prime Video, Netflix, YouTube, Eurosport Player, Raiplay, TIMVISION e Infinity, nonché centinaia di app per la cucina, il fitness, i giochi e altro ancora. Si può ascoltare la propria musica preferita su Amazon Music, Spotify e TuneIn. In alcuni casi potrebbe essere necessario un abbonamento separato.

Prezzi e disponibilità

Fire TV Stick 4K — Immagini brillanti. Performance sensazionali.

A partire da oggi è possibile acquistare Fire TV Stick 4K su amazon.it e per un periodo di tempo limitato i clienti possono godere di un prezzo speciale di lancio di 44,99€ (con un risparmio di 15€), invece di 59,99€. Fire TV Stick 4K include il telecomando vocale Alexa.

Fire TV Stick — Pronti, partenza, via allo streaming.

A partire da oggi è possibile acquistare Fire TV Stick su amazon.it e per un periodo di tempo limitato i clienti possono godere di un prezzo speciale di lancio di 24,99€ (con un risparmio di 15€), invece di 39,99€. Fire TV Stick include il telecomando vocale Alexa.

Telecomando vocale Alexa — Con comandi per accensione/spegnimento, regolazione del volume e controllo dei dispositivi. 

A partire da oggi è possibile acquistare il telecomando vocale Alexa su amazon.it e per un periodo di tempo limitato i clienti possono godere di un prezzo speciale di lancio di 14,99€ (con uno sconto del 50%) invece di 29,99€. Il telecomando singolo può essere abbinato a Fire TV Basic Edition per regolare l’accensione e il volume su TV, soundbar e apparecchiature AV compatibili.

Questi nuovi dispositivi saranno disponibili anche nei punti vendita Media World.