Partita la campagna di Equity Crowdfunding di 1Control

solo-1control

1Control, giovane azienda attiva nel settore della smart home, lancia la sua prima campagna di equity crowdfunding. Dal 17 luglio 2018 e per la durata di due mesi, la startup italiana che tre anni fa ha ideato e realizzato l’apri-cancello smart SOLO, terrà aperta una raccolta di capitali sulla piattaforma MamaCrowd.com. Obiettivo della raccolta: raggiungere il target di 150.000 euro.

L’equity crowdfunding è lo strumento che permette a società fortemente innovative come 1Control di coinvolgere un alto numero di persone che, tramite un investimento effettuato online, diventano soci dell’azienda. Chiunque con un’adesione minima di 500€ può partecipare al progetto di crescita. Il tutto con un processo semplice e certificato da CONSOB.

Nata all’interno di Superpartes Innovation Campus, noto acceleratore di startup, 1Control prende vita alla fine del 2015 con l’obiettivo di offrire un nuovo modo di entrare e vivere la casa, grazie a soluzioni innovative, altamente tecnologiche, facili da installare e utilizzare. Il primo prodotto, ideato da un giovane ingegnere informatico di nome Francesco Sarasini, è l’apri-cancello smart SOLOl’unico dispositivo al mondo universale che senza necessità di internet, connessioni, fili e interventi tecnici, consente di aprire con lo smartphone cancelli, garage, basculanti e altre automazioni!

Un dispositivo smart che si inserisce nel mercato dell’IoT per la casa, settore che nel nostro paese ha registrato un tasso di crescita del 35% e che globalmente arriverà a valere 138 miliardi nel 2023, crescendo al tasso annuale del 13,6%.

In Italia il 38% dei consumatori possiede almeno un oggetto intelligente e connesso nella propria casa e il 29% ha intenzione di acquistarlo in futuro.

In questi primi tre anni, siamo riusciti ad accumulare forti competenze tecnologiche e a consolidarci nel settore, ben posizionandoci sul mercato come azienda innovativa. Il nostro futuro è pieno di idee e di nuovi progetti.” dichiara Marco Streparava, Presidente di 1Control. “L’equity crowdfunding è lo strumento che abbiamo scelto per cercare le risorse che ci permetteranno di raggiungere i nostri obiettivi di crescita e ci aiuteranno nello sviluppo di nuove soluzioni.”

1Control entra in questo mercato con un primo prodotto che innova il mondo dei cancelli e delle basculanti andando ad eliminare la necessità di utilizzo dei telecomandi, mercato stimato oggi in oltre 15 milioni di pezzi venduti all’anno in tutta Europa. Quello delle automazioni di condomini, edifici industriali e abitazioni indipendenti, invece, è stimato di oltre 20 milioni di unità.

SOLO di 1Control ha già venduto più di 10.000 pezzi coinvolgendo oltre 19.000 utenti unici che aprono il proprio cancello quotidianamente. Al fine di rispondere alle diverse esigenze dei mercati consumer ebusiness, sono state realizzate altre due versioni: SOLO PRO e SOLO FILO. Una line up creata anche per soddisfare alcuni mercati verticali come quello dei condomini. L’obiettivo dell’azienda è quello di ampliare l’offerta per offrire un’intera gamma di prodotti pensati per l’accesso alla propria casa attraverso un’unica App. Oggi l’azienda ha già in fase di brevetto un nuovo prodotto: una serratura elettronica innovativa e rivoluzionaria che permetterà di entrare all’interno della casa in modo semplice e sicuro.

 

Come funziona Solo di 1Control

1Control Solo è un dispositivo intelligente grazie al quale è possibile “virtualizzare” i telecomandi per cancelli, garage, sbarre ed altre automazioni, portandoli su smartphone. Solo è l’unico apri-cancello al mondo universale che non necessita di installazione, fili e internet, basta semplicemente scaricare un’app gratuita disponibile per iOS e Android, seguire le istruzioni di copia e posizionarlo in prossimità del cancello. SOLO è sicuro grazie ad un PIN segreto, gestisce fino a 4 automazioni e può essere utilizzato, nella versione consumer, fino a un massimo di 10 persone.

1Control è guidata da due imprenditori italiani, Marco Streparava e Paolo Rota, rispettivamente Presidente e CEO, e dall’inventore di SOLO, Francesco Sarasini. Marco Streparava, dopo aver concluso gli studi in legge comincia la sua carriera nel mondo dell’automotive, per poi diventare un imprenditore seriale che concentra il suo lavoro nello sviluppo di imprese early-stage, e diventa nel 2015 il Presidente di 1Control. Paolo Rota, Amministratore Delegato dell’azienda da febbraio 2017, è un imprenditore che ha sviluppato e fondato aziende specializzate in trasporti, distribuzione elettronica di consumo servizi B2B e B2C. Francesco Sarasini è un giovane eclettico e appassionato di tecnologia, ed è proprio attorno a questa che verteranno anche tutti i suoi studi. Comincia la sua carriera nel 2011 come software developer fino al 2015 quando fonda 1Control, di cui attualmente è CTO.

 

1Control: al via il concorso fotografico “E tu come lo apri?”

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.