OPPO svela il design power al London Design Festival 2019

OPPO è Headline Partner del Global Design Forum, parte del London Design Festival 2019. OPPO continua a usare l’integrazione tra arte e tecnologia per esplorare la “Essence of Discovery”. 

Inoltre, sulla base della filosofia e dell’estetica del design, dell’esplorazione e dell’innovazione, nonché della visione sul futuro, OPPO ha anche collaborato con l’acclamato architetto giapponese Kengo Kuma per presentare una grande installazione all’aperto “Bamboo (竹) Ring: Weaving into Lightness ‘, installato nel John Madejski Garden presso il V&A Museum per l’intera durata del London Design Festival. OPPO diventa quindi l’unico brand tecnologico asiatico a collaborare a una grande installazione all’aperto al V&A durante il London Design Festival 2019.

Kengo Kuma ha dichiarato: “Lavorare su questo progetto con OPPO è stata un’esperienza stimolante. Il London Design Centre di OPPO mostra interesse e passione per l’esplorazione e l’integrazione della tecnologia e materiali naturali. Usare sia il bamboo che la fibra di carbonio nell’installazione ci ha permesso di creare un’opera che si colloca benissimo nell’ambiente che la circonda. A OPPO piace spingere i confini nel design innovativo per consentire agli utenti di godere della bellezza della tecnologia, ed è così che creo il mio lavoro; la costante esplorazione di nuovi materiali, forme e ambienti. “Bamboo (竹) Ring: Weaving into Lightness” è un’esplorazione audace di questo tema.

Jintong Zhu, Head of OPPO London Design Centre, ha aggiunto: “Siamo molto felici della co-creazione con l’incredibile Kengo Kuma. Per il London Design Centre di OPPO uno dei focus è quello di esplorare il futuro del design e della tecnologia, e come possiamo creare tecnologia che possa dare valore alla nostra vita quotidiana. Speriamo che questa installazione aiuti a catturare l’immaginazione delle persone e promuovere il nostro entusiasmo per un design innovativo e per lo sviluppo di nuove tecnologie”.

Utilizzando una tecnologia pionieristica e un design futuristico, OPPO introduce anche la sua innovativa creatività in un’esperienza immersiva e interattiva in “Essence of Discovery”, situata a Baker Street, per mostrare come sia possibile ottenere una relazione più armoniosa tra uomo e tecnologia. L’installazione esplora la scienza della creazione di prodotti che fondono bellezza, intelligenza e tattilità dei materiali. Attraverso il design sperimentale, il London Design Center di OPPO continuerà la sua esplorazione in nuove aree di prodotti ed esperienze al di fuori degli smartphone e ricercherà nuove tendenze di stile di vita.

Ispirata alla decostruzione del nuovo logo di OPPO in una serie di portali e totem, l‘installazione consente al pubblico di interagire attraverso la vista, l’udito, il tatto e la natura per provare l’unione di quest’ultima con la tecnologia. Ogni portale e totem esplorerà una futura interazione con la tecnologia, tra cui: Visione, Tecnologia naturale, Vita, Linguaggio umano, Gesto e Tattilità. Ad esempio, i visitatori saranno in grado di utilizzare la realtà aumentata per ottenere una nuova prospettiva sullo spazio fisico, attraverso un obiettivo digitale. Nella ricerca della “Essence of Design”, OPPO, nella sua forma di ideatore e creatore, utilizza e ridefinisce lo spazio modellando il  futuro del design tecnologico attraverso gli elementi chiave della progettazione quali estetica, intelligenza e materiali.

Con questa esperienza immersiva, OPPO spera di poter dimostrare che la tecnologia non ha bisogno di essere un freddo prodotto tecnico. Con un’espressione artistica e un design human-friendly, il design tecnologico può permettere alle persone di diventare il principale focus dell’esperienza prodotto e dare loro la possibilità di avere il giusto comfort.

Jintong Zhu ha detto: “L’installazione, ‘Essence of Discovery’è ispirato dalla nostra ricerca sui confini del design del prodotto e speriamo che le persone si divertano a interagire con la nostra experiencee abbiano una maggiore comprensione della nostra filosofia del design. Come nuovo hub per OPPO nel campo del design e dell’arte, l’obiettivo del London Design Center di OPPO è quello di esplorare l’integrazione di tecnologia e arte attraverso una ricerca approfondita sull’estetica globale del design. Riteniamo che il London Design Festival sia un palcoscenico perfetto per presentare la filosofia che si cela dietro la progettazione delle nuove tecnologie al mondo e continueremo a fornire informazioni all’avanguardia per il design di OPPO”. 

L’installazione “Essence of Discovery” può essere visitata al 35 di Baker Street durante il London Design Festival, dal 14 al 22 settembre.