OPPO ed Ericsson lanciano il 5G Joint Lab per potenziare la partnership

OPPO ha recentemente annunciato il lancio di un 5G Joint Laboratory con Ericsson, uno dei provider leader nell’informazione e nella comunicazione tecnologica, che permetterà alle due aziende di intensificare la collaborazione nell’area del 5G. Grazie al nuovo centro, OPPO ed Ericsson promuoveranno la collaborazione globale, condividendo tra di loro le tecnologie 5G all’avanguardia e aiutando a ottimizzare i prodotti 5G e le prestazioni di rete per accelerare l’implementazione su larga scala del 5G in tutto il mondo. 

Siamo entusiasti di inaugurare il nostro laboratorio 5G con Ericsson. L’iniziativa beneficia delle competenze di Ericsson nelle tecnologie di rete e nell’infrastruttura 5G e nei suoi canali globali, unendole all’esperienza e competenza di OPPO nello sviluppo di standard 5G, tecnologie, prodotti e scenari applicativi”, ha affermato Andy Wu, Vicepresidente di OPPO e Presidente del Software Engineering“Lavoreremo insieme per affrontare le sfide e le opportunità future nell’era del 5G al fine di fornire migliori prodotti ed esperienze 5G ai consumatori di tutto il mondo.”

“Questa partnership è di grande importanza strategica sia per Ericsson che per OPPO. Contribuirà a diversificare l’ecosistema 5G e trarrà beneficio dall’agilità di entrambe le società nel creare nuovi utilizzi per il cliente”, ha affermato Luca Orsini, Vicepresidente e Responsabile delle reti per l’area di mercato nel Nord-est asiatico di Ericsson.

La collaborazione tra OPPO ed Ericsson

OPPO ed Ericsson hanno lavorato a stretto contatto per contribuire all’evoluzione delle tecnologie 5G e hanno anche firmato un accordo di licenza di brevetto globale, gettando solide basi per la loro continua e approfondita collaborazione nell’era del 5G. Dal terzo trimestre del 2018, i due partner hanno condotto dei test congiunti sul 5G sul telefono 5G di OPPO e sull’infrastruttura 5G di Ericsson con operatori locali in Svezia, Germania e Cina per accelerare la disponibilità commerciale dei prodotti 5G. Al MWC 2019 all’inizio di quest’anno, OPPO ed Ericsson hanno anche collaborato per mostrare ai partecipanti gli scenari di cloud-gaming possibili per gli smartphone 5G.

OPPO è stato in prima linea nello sviluppo e nella diffusione di smartphone 5G. Nel maggio 2019, ha lanciato il suo innovativo modello Reno 5G in Svizzera, rendendolo il primo telefono 5G disponibile in commercio in Europa. Da allora il dispositivo è stato lanciato nel Regno Unito, in Australia, in Italia e in altri mercati di tutto il mondo con grande successo. Con l’adozione del 5G, OPPO lancerà anche il primo smartphone 5G dual-mode alimentato da Qualcomm entro la fine dell’anno, offrendo un’esperienza 5G migliorata e più solida agli utenti globali.

Nella nuova era della connettività intelligente del 5G, OPPO continuerà a investire nello sviluppo di prodotti, ricerche tecnologiche, standard e applicazioni per il 5G e a lavorare con partner leader del mercato come Ericsson per esplorare l’incredibile potenziale del 5G e portare i suoi valori innovativi ai consumatori di tutto il mondo.