Sarà in commercio da domani, il giorno di San Valentino, il nuovo smartphone targato Oppo: AX7, proposto a 249 euro. Si tratta del più recente esemplare Gli smartphone della serie A sono stati tra i più popolari tra quelli proposti dal brand, grazie alle potenti batterie e ai prezzi accessibili. Per esempio, l’A3 si è fatto notare grazie alla batteria di grande capacità mentre l’A5 ha introdotto caratteristiche lifestyle come l’inconfondibile struttura a forma di diamante.

Ora il nuovo Oppo AX7 raddoppia con due elementi di spicco: una doppia fotocamera posteriore da 13+2 MP, più una camera frontale da 16 MP e una batteria da 4.230 mAh. In più una novità estetica: il design Waterdrop, adottato per la prima volta dalla serie RX17, e una texture elegante per la struttura posteriore. Il tutto in un dispositivo di fascia di prezzo entry-level e dalla colorazione Glaze Blue.

Lo schermo Waterdrop

Il touchscreen occupa la maggior parte della superficie frontale dell’AX7, fatta eccezione per un piccolo notch a forma di goccia. Il nome “Waterdrop Screen” evoca la forma di una goccia, che ospita la fotocamera per i selfie a 16MP, e questa soluzione permette al dispositivo di avere il più alto rapporto tra schermo e corpo della serie A. Con un pannello da 6,2 pollici HD+ Incell, il display occupa l’88,4% dell’area anteriore ed è protetto da una lastra Corning Gorilla Glass.

Quando si tiene AX7 tra le mani si può percepire la sua leggerezza e maneggevolezza grazie alla lastra lavorata con la tecnologia termica 3D, modificata centinaia di volte per raggiungere la perfezione. Con la cover simile al vetro, è possibile sentire anche la scocca fine e liscia realizzata con il Grain Pattern. Un altro dettaglio molto importante è il telaio centrale: smerigliato e in contrasto con la grana della cover posteriore, rende l’AX7 ancora più gradevole pur essendo un modello che si colloca tra i telefoni di prima fascia. 

Fotografie più nitide

Oppo AX7 integra una doppia fotocamera posteriore da 13+2 MP. La camera frontale arriva fino ai 16MP con f/2.0, il che assicura dei selfie sempre pronti per essere postati. In aggiunta, AX7 usa una camera frontale grandangolare, che offre una inquadratura più ampia quando si scattano le foto, soprattutto quando sono di gruppo in un ambiente stretto. L’AR Stickers permettono una maggior personalizzazione e fusione con il volto, garantendo un divertimento ancora più grande.

Batteria e ColorOS

AX7 conferma, come nei modelli precedenti della stessa serie, una batteria da 4.230mAh, che consente un’autonomia superiore alla media. Inoltre, la IA di gestione della batteria limita il consumo delle app inattive e riduce gli eccessi, così da risparmiare più potenza. 

Basato su Android 8.1, ColorOS 5.2 garantisce un’esperienza più smart e interattiva per gli utenti Oppo AX7. Tramite la potente “Smart Bar”, AX7 non solo riesce a supportare il full screen multitasking orizzontale, ma anche quello verticale. La Smart Bar può essere utilizzata grazie allo slide da entrambi i lati. In aggiunta alle funzioni già esistenti del multitasking full screen, la Smart Bar supporta anche la condivisione rapida dei file, la registrazione dello schermo, gli screenshot e tante altre scorciatoie.

Disponibilità e prezzo

Oppo AX7 sarà disponibile a partire dal 14 febbraio 2019 in Italia al prezzo di 249,00 euro nella colorazione Glaze Blue, presso alcuni rivenditori selezionati, tra cui Unieuro.