meet my brand
Wiko

Gianluca Di Pietro e Tatiana Pampalone sono rispettivamente General Manager e Marketing Manager di Hisense in Italia. Li abbiamo coinvolti nella nostra rubrica “Meet My Brand” per capire come interagiscono con la tecnologia e come si comportano da utente, scegliendo e analizzando le funzioni disponibili nei prodotti che propongono sul mercato. E una filosofia di base germoglia dalla video intervista che vi proponiamo qui di seguito: una coerenza continua di comportamento nei confronti dei consumatori e dei partner. E questo si declina in prodotti consistenti, di qualità, curati e al giusto prezzo. Sia nel comparto dell’audio/video (dove i Tv eccellono), sia in quello del bianco (il debutto più recente di Hisense).

Hisense Uled U8: la gamma di Tv di alta qualità video (e audio)

L’audio è il 50% dell’esperienza di home entertainment: emoziona, coinvolge, ci fa immergere nel contenuto e diventare partecipi degli eventi. Eppure, spesso lo si sottovaluta: quando scegliamo un TV valutiamo il design, le dimensioni dello schermo, le caratteristiche tecniche e la qualità visiva, ma difficilmente ci soffermiamo sulla qualità dell’audio. Hisense ha deciso di invertire questa tendenza e, per garantire la migliore esperienza sonora possibile, ha chiesto la collaborazione di uno dei player leader di questo mercato: JBL, un brand che viene immediatamente associato all’elevata qualità dei suoi dispositivi domestici e portatili.

Integrare nel TV un impianto audio di qualità non è uno scherzo, perché certi componenti hanno bisogno di spazio e rischiano di compromettere il design. I TV Hisense della serie ULED U8 offrono caratteristiche vincenti sotto il profilo estetico, contenutistico e di qualità visiva: il profilo estremamente sottile e senza cornice, ma anche una dotazione tecnica di alto profilo, tra cui il pannello 4K con tecnologia Quantum Dot, compatibile con gli standard HDR 10+ e Dolby Vision, e il controllo della retroilluminazione in oltre 100 zone grazie ad un’avanzata funzione Local Dimming che migliora i contrasti e la naturalezza dell’immagine. A questa dotazione vanno aggiunte la piattaforma VIDAA U4.0, ma anche un comparto audio estremamente curato, la cui qualità si riassume in due sigle: JBL e Dolby Atmos.

La soluzione audio dei TV ULED U8, progettata appositamente per i TV Hisense, garantisce bassi potenti e medi/alti dettagliati e taglienti, un po’ come in una classica esperienza cinematografica. Il merito non va solo alla componentistica di qualità, ma anche a una corretta configurazione e taratura da parte di JBL, alla perfetta gestione degli spazi e a un sistema di amplificazione di alto profilo, fondamentale per supportare l’esperienza sonora.

Tutto ciò è perfettamente in linea con l’altra caratteristica sonora di pregio dei TV Hisense, il Dolby Atmos. Si tratta della più recente ed evoluta codifica audio targata Dolby, che supera i limiti dell’audio surround posizionando dinamicamente e in modo preciso una grande varietà di oggetti sonori all’interno del quadro: il risultato è un’esperienza immersiva a prescindere dal tipo di contenuto, che si tratti di una partita di calcio o dell’ultimo blockbuster hollywoodiano, e senza l’aggiunta di componenti dedicati come appunto un impianto audio esterno o una soundbar con subwoofer e satelliti separati. I benefici sono quindi diversi: risparmio, qualità sonora, coinvolgimento e assenza di cavi sparsi per la stanza, tutto rigorosamente in un unico TV.