emporia

Logitech rafforza la sua doppia anima di azienda presente in modo forte tanto sul segmento consumer (con le gamme di accessori dalla fascia entry fino al gaming) e business. Su quest’ultimo fronte, le mire del brand sono elevate: come ci è stato ripetuto negli incontri a porte chiuse riservati alla stampa, l’obiettivo è diventare una realtà di primissimo piano e di altissima qualità per quanto riguarda le soluzioni destinate agli uffici, siano esse per la produttività, per le videoconferenze (con la generazione Logitech Tap) e la condivisione degli spazi. Sul business l’azienda sta accelerando, come vi abbiamo già dimostrato nel parlarvi dei prodotti Logi Dock o della tecnologia Logi Bolt.

In questo contesto rientra l’ampliamento della gamma di prodotti targati Logitech destinati alla collaborazione video che si concretizza con due display interattivi: Tap IP, un pannello di controllo per sale riunioni basato su IP, e Tap Scheduler, un pannello di programmazione delle riunioni pensato appositamente per qualsiasi spazio di riunione. Completamente integrati con le principali piattaforme di collaborazione e collegati da un singolo cavo Power over Ethernet (PoE) per un’installazione semplice e veloce, Tap IP e Tap Scheduler sono stati creati per rendere la programmazione e la partecipazione ai video meeting estremamente facile, dato che molti lavoratori che optano per soluzioni di lavoro ibride stanno tornando in ufficio.

“Il mercato dei pannelli di controllo subisce oggi il Goldilocks Problem che vede il contrasto tra dispositivi di fascia alta, complessi da gestire, costosi e spesso associati a protocolli proprietari, e quelli di fascia più bassa, basati su tablet consumer, che non hanno i requisiti adeguati all’uso professionale, come la gestione centralizzata, la sicurezza e il cablaggio necessari. Tap IP e Tap Controller sono stati progettati da zero per fornire prestazioni sicure e di livello professionale; dotati di un design elegante, consentono un’armoniosa gestione dei cavi e la compatibilità con i principali player del mercato dei servizi, il tutto a un prezzo accessibile”, spiega Scott Wharton, General Manager e Vice President di Logitech Video Collaboration.

Logitech Tap IP, il controller per le videochat su Teams e Zoom

Le riunioni iniziano con un solo tocco con Logitech Tap IP, un controller touch per Microsoft Teams Rooms su Android, Zoom Rooms e altri noti servizi di videoconferenza che, insieme alle webcam Logitech, offre un’esperienza affidabile e sicura da una stanza all’altra. Logitech Tap IP offre la stessa funzionalità di partecipazione alle riunioni con un solo tocco di Logitech Tap, ma un costo inferiore e con un’installazione più semplice grazie alla connessione alla rete basata su IP. Grazie alla gestione semplice e sicura dei cavi e alle opzioni di montaggio flessibili, Tap IP può essere installato in modo facile e veloce praticamente ovunque nella sala riunioni. Caratterizzato da un design elegante e intuitivo, Tap IP non è ingombrante all’interno della stanza.

Logitech Tap Scheduler per programmare le riunioni

Grazie all’ampio touchscreen da 10,1 pollici, Tap Scheduler permette di leggere facilmente le informazioni sulle riunioni, e il suo sistema di illuminazione integrato segnala la disponibilità della stanza a distanza, in questo modo sarà semplice trovare e prenotare il proprio spazio per le riunioni, in ufficio. Se posizionato appena fuori dalla sala riunioni, i partecipanti possono utilizzare Tap Scheduler per prenotare rapidamente le sale per riunioni all’occorrenza oppure farlo in anticipo. È compatibile con Teams, Zoom Rooms, Robin e Meetio, una società di gestione delle sale riunioni basata su cloud e recentemente acquisita da Logitech.

Progettato per la distribuzione su scala, Tap Scheduler è facile da installare in qualsiasi spazio di collaborazione video grazie ai supporti inclusi nella confezione che consentono di fissare il pannello a varie superfici; inoltre consente di gestire i cavi in modo semplice per una configurazione professionale e ordinata.

Con una mossa che estende l’ecosistema di video-collaborazione Logitech in una soluzione completa di hardware, software e servizi, Logitech oggi lancia anche un servizio omnicomprensivo per le soluzioni di collaborazione video, Logitech Select.

Progettato per aiutare i professionisti IT a massimizzare il tempo di funzionamento delle soluzioni video in azienda, Select offre un supporto per le soluzioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7, RMA avanzato entro il giorno lavorativo successivo e l’esclusiva funzionalità Insights and Alerts di Logitech Sync, la piattaforma di gestione dei dispositivi di videoconferenza di Logitech. I clienti con 50 o più sale coperte da Select godono anche dei vantaggi dei ricambi in loco e di un Customer Success Manager dedicato.

Logitech Tap IP e Scheduler: prezzo e disponibilità

Logitech Tap IP e Tap Scheduler saranno disponibili da autunno 2021 a livello globale, con un prezzo consigliato di 799 euro. Tap IP sarà compatibile con Microsoft Teams Rooms su Android, Zoom Rooms Appliances, Zoom Rooms basato su PC e RingCentral Rooms. Tap Scheduler può essere installato come pannello Teams, display Zoom Rooms Scheduling, pannello di pianificazione Robin-powered o con Meetio. La compatibilità con altri partner sarà disponibile per entrambi i dispositivi dopo il lancio. Per saperne di più sulle nuove soluzioni di collaborazione video di Logitech, visita il nostro sito web.