Beko

Cantare e soprattutto giocare. L’appuntamento per gli appassionati  è fissato con il videogioco Let’s Sing: Let’s Sing presents Queen il prossimo 2 ottobre. Il titolo, firmato Ravenscourt e Voxler e distribuito in Italia da Koch Media, uscirà su Ps4, Xbox One, inclusa Xbox One X e Switch.

Lo smartphone come microfono

Let’s Sing presents Queen è un videogioco che anima il genere singing game/karaoke, assicurando un divertimento a squarcia gola. Come? Proponendo una playlist davvero speciale, formata da 30 dei più grandi successi che hanno consacrato ii Queen, unitamente a video musicali originali. Il tutto per un tuffo nel passato fatto di grandi emozioni. E, in assenza di microfono, permette utilizzare il proprio smartphone sfruttando Let’s Sing Microphone-App.

L’emozione dei grandi successi

Con Let’s Sing presents Queen il gamer può cantare da solo o decidere di condividere il palco con i propri amici, dando vita ad avvincenti modalità di gioco. Ovviamente, seguendo le orme dei Queen, la più grande rock band di sempre, con il leggendario cantante Freddie Mercury. La musica indimenticabile di questo grande e storico gruppo conduce in un viaggio attraverso diversi decenni. Dunque, sfide aperte cantando i più grandi successi: “Bohemian Rhapsody “Bicycle Race”, “We Will Rock You”, “Another One Bites The Dust”, “I Want To Break Free” e “We Are The Champions”. 

Let’s Sing presents Queen, le modalità di gioco

Il titolo prevede diverse modalità di gioco, da quella Classic alla Juke Box, fino alla Feat che permette di contattare un amico o di fare squadra con il leggendario Freddie Mercury in modalità giocatore singolo. Ma il gamer potrà anche cimentarsi con il World Contest, una sfida singola contro il mondo a colpi di note. Ma non si può dimenticare la modalità Let’s Party che prevede due squadre con un massimo di quattro giocatori e un solo microfono per team, chiamate ad affrontarsi in modalità di gioco scelte casualmente per determinare le vere star.