Huawei
TCL

Huawei ha annunciato oggi il primo modello di cuffie over-ear, le Huawei FreeBuds Studio. Le nuove cuffie offrono un’esperienza di ascolto di livello Hi-Fi e fino a 48kHz di frequenza. Vi sono inoltre tre modalità di cancellazione del rumore che possono essere abilitate in base all’ambiente circostante. Con la connessione doppia è poi possibile connettere le cuffie senza soluzione di continuità.

Con un design semplice e minimalista, coniugano alla bellezza estetica la praticità d’uso. Oltre a permettere di ascoltare i propri contenuti preferiti, consentono di accedere all’assistente vocale e fruire in modo ancora più smart del mondo audio digitale.

Il design

La combinazione tra arte e tecnologia profusa nella creazione di queste cuffie crea uno stile adatto a diverse situazioni. Lasciate da parte forme complicate, le cuffie si presentano con una forma circolare semplice, impreziosita da una texture in finish matte. Sono inoltre connesse da un braccio in acciaio inossidabile, così da restituire un design unico.

Le Huawei FreeBuds Studio presentano cuffie dalle dimensioni di 65 x 42mm, una grandezza che accomoda differenti peculiarità anatomiche. L’orecchio si appoggia poi a una superficie in pelle che, oltre a risultare confortevole, permette un buon isolamento acustico.

La qualità audio

Grazie alle componenti acustiche professionali, le FreeBuds Studio supportano un’ampia frequenza di risposta con un range tra 4Hz e 48kHz e un diaframma di altoparlante personalizzato. Un polimero in 4 strati di 40mm abilita una più ampia frequenza di risposta e una sensibilità maggiore, mentre il codec audio wireless L2HC proprietario di Huawei consente di raggiungere un rate di trasmissione audio fino a 960kbps.

La cancellazione dinamica del rumore

Le nuove FreeBuds Studio presentano una struttura di isolamento a doppio strato “TAT” e una cancellazione dinamica e intelligente del rumore che consente di raggiungere un effetto di cancellazione fino a 40dB. Con il sensore ambientale IMU e il sistema di microfoni, le cuffie possono individuare in modo preciso il suono ambientale e proporre tre modalità di cancellazione del rumore che si adattano alla situazione circostante.

Huawei

Inoltre supportano una modalità di awareness e una modalità voce che permette all’utente di rimanere vigile e consapevole dell’ambiente circostante, oltre a poter condurre conversazioni senza rimuovere le cuffie. Vi è inoltre un sistema a 6 microfoni che individua la voce in chiamata in modo preciso e si focalizza sulla stessa, eliminando i rumori di fondo.

La connettività

Le Huawei FreeBuds Studio presentano una modalità di connessione duplice che consente all’utente di connettere simultaneamente due dispositivi senza dover disconnettere e connettere di nuovo. Questa funzionalità non è disponibile unicamente nel mondo Huawei ma anche con dispositivi Android, iOS e Windows.

Le cuffie hanno anche un sistema ad antenna duplice che permette una copertura di segnale bluetooth a 360° per una connessione più stabile. Anche in luoghi con forti interferenze come per esempio gli aeroporti, questo sistema identifica in modo intelligente l’antenna con il segnale più forte, garantendo sempre la connessione più stabile.

A ricarica completa, le FreeBuds Studio riproducono fino a 20 ore musica con ANC, 24 se l’ANC viene disabilitato. Con una ricarica veloce di 10 minuti garantiscono invece 5 ore di utilizzo con ANC e 8 se l’ANC non viene utilizzato.

Prezzi e disponibilità

Le Huawei FreeBuds Studio sono disponibili in pre-ordine da oggi su Huawei Store al prezzo consigliato di 299 euro, con 6 mesi di Music inclusi.

Tutti coloro che acquistano su Huawei Store le FreeBuds Studio, riceveranno 30 euro di sconto direttamente nel carrello.

La disponibilità del dispositivo in Italia presso gli altri canali di vendita, verrà comunicata nei prossimi giorni.