WhiteShark

Karam Zaki ha conquistato il primo posto nella Fifa 20 Ps4 Club Scouting Challenge. Grande successo per il torneo eSport realizzato da Sony Interactive Entertainment Italia in collaborazione con ESL e AS Roma.

Come diventare Pro Player di Fifa

“È stato un gran torneo”, ha dichiarato Karam Zaki, “si sono rivelati tutti match ostici e disputati contro grandi avversari. Ma alla fine siamo riusciti a portare a casa la vittoria. È stata una grande emozione vincere il torneo, giocare e vivere sensazioni come queste non ha prezzo. Vorrei ringraziare il mio procuratore e il mio team 0775 Esport per il sostegno durante la competizione”. Karam dà anche un consiglio per tutti gli aspiranti giocatori professionisti: “Per diventare un Pro Player di Fifa, è fondamentale confrontarsi sempre con ottimi avversari, sfruttare l’elevato livello competitivo della Weekend League e allenarsi con costanza e determinazione”.

Karam Zaki, tra premi e primato

Ottenendo il primato, il gamer Karam si è aggiudicato un televisore Sony da 55’’ (modello KD-55XG8096), una soundbar Sony (modello HT-XF9000), un abbonamento da un anno al servizio PlayStation Now, una maglia ufficiale dell’AS Roma firmata dai giocatori della squadra e un Dualshock4 Wireless Controller personalizzato con i colori della squadra capitolina. Il torneo eSport FIFA 20 PS4 Club Scounting Challenge, realizzato grazie allo sforzo congiunto di Sony Interactive Entertainment, AS Roma ed ESL, si è concluso, regalando intense emozioni e sfide al cardiopalma. 

Oltre 15mila giocatori

La competizione, giocata in esclusiva su Ps4, ha visto una massiccia partecipazione da parte degli appassionati nostrani, con ben 15.393 giocatori che hanno sfoggiato le abilità per assicurarsi un posto in finale. Gli utenti hanno avuto la possibilità di cimentarsi nelle “Qualifiche Online”, partecipando a una o più delle otto “One Day Cup” tenutesi tra aprile e la prima settimana di maggio: in questa prima fase, infatti, gli iscritti si sono fronteggiati, di volta in volta, per determinare le migliori prestazioni di ogni singola giornata. Ciò ha poi permesso di identificare gli otto migliori player che si sono affrontati nella finalissima del 13 maggio vinta da Karam Zaki.

Karam Zaki, un calciatore vero

Dopo match appassionanti e dal risultato impronosticabile, il primo classificato è stato il diciannovenne Karam Zaki, in arte ZakiNhO_10, il quale si è distinto per tecnica e grande voracità sotto porta. In passato, Karam ha avuto un trascorso come calciatore, giocando nelle giovanili della Juventus. Poi, nel 2018 è arrivato vicino a firmare per l’AS Roma. Successivamente, ha deciso di unire le sue più grandi passioni, ovvero i videogiochi e il calcio, iniziando l’avventura come Pro Player di FIFA.

buddyphone