android-p

LG Electronics Italia annuncia la prossima disponibilità dell’aggiornamento ad Android 9.0 Pie per LG G7 fit, Q7 e G6, per far sì che tutti gli utenti possano usufruire delle ultime novità in fatto di tecnologia mobile. Dopo il rilascio di Android 9.0 Pie per G7 ThinQ e V40 ThinQ, LG è al lavoro su altri modelli della gamma, che riceveranno l’aggiornamento il prossimo autunno.  

LG G7 fit

Alternativa accessibile al top di gamma del 2018, LG G7 fit riporta le principali features e caratteristiche che hanno reso il G7 uno fra gli smartphone più apprezzati dagli utenti. Tra queste, spicca il Super Bright Display da 1000NIT di luminosità e l’audio professionale con l’innovativo Boombox e Quad-DAC. È dotato di una fotocamera posteriore da 16 MP, supportata dall’AI Cam e Google Lens, e da una fotocamera anteriore da 8 MP. 

LG Q7

LG Q7 è dotato di un display FullVision da 5,5” FullHD+ per immagini più nitide e un’esperienza di visione dei contenuti più intensa. È resistente all’acqua e alla polvere ed è dotato della tecnologia DTS:X che garantisce un audio surround 3D di qualità per qualsiasi tipo di contenuto. Con Smart Rear Key, il sensore delle impronte digitali permette di sbloccare rapidamente lo smartphone, scattare un selfie, catturare una schermata o controllare le notifiche. 

LG G6

LG G6 è il primo smartphone con display FullVision che ha fatto da “apripista” agli schermi da 18:9. È dotato di una doppia fotocamera grandangolare da 13 MP e ha ottenuto la certificazione militare per resistenza agli urti, agli shock termici e all’acqua. L’esperienza d’uso per tutti gli utenti che possiedono gli smartphone G7 fit, Q7 e G6 sarà ancora più immersiva grazie all’implementazione delle ultime tecnologie sul mercato, a dimostrazione del fatto che LG si impegna ad offrire funzionalità elevate e al passo con gli ultimi aggiornamenti su tutti i suoi device. L’aggiornamento ad Android 9.0 Pie sarà disponibile alla fine in autunno e potrà essere installato tramite l’app Centro Aggiornamenti del proprio smartphone. Ulteriori informazioni circa le novità apportate dall’aggiornamento verranno comunicate in corrispondenza del rilascio del nuovo software.