Il nostro Speedtest: confronto tra 3, Fastweb, Ho. mobile, Iliad, Tim, Wind e Vodafone

igizmo-operatori-SIM

Guardando sulla scrivania ci siamo resi conto di avere in mano le Sim di tutti i gestori. L’ultima arriva è ho. mobile, afferente all’infrastruttura di Vodafone. Ci siamo dunque chiesti: quale di questi operatori assicura la massima velocità?

La postazione di lavoro per i test

Detto, fatto. Abbiamo scelto di usare il Huawei P20 Pro per i benchmark con l’app di Speedtest. Questo smartphone assicura un reparto Lte cat.18, ossia capace di una velocità massima in 4G di 1,2 Gbps e di 100 Mbps in upload. Nella nostra esperienza è anche quello con il reparto audio più sensibile.

I test di velocità sono stati eseguiti in zona San Siro a Milano, proprio sotto le celle dei principali operatori che sono destinate a servire lo stadio. Insomma, la situazione ideale con ricezione massima per eseguire l’applicazione.

Alla base c’è la domanda: ma i nuovi gestori con le tariffe vantaggiose saranno in grado di competere con i tre grandi operatori nazionali per servizio e velocità?

Alla prova dei fatti

La tabella di seguito riassume tutti i risultati ottenuti con Speedtest. Abbiamo eseguito tre misurazioni e preso il risultato maggiore delle tre.

Spezzettando i tre dati si evince che il ping, che corrisponde sostanzialmente al tempo di latenza, è piuttosto contenuto in tutti i casi, salvo Iliad e Wind.

Andando a prendere in considerazione il download in Mbps, i risultati maggiori sono stati ottenuti da 3 e Wind, seguiti da Vodafone e da un’eccellente Iliad, leggermente più alta addirittura di Tim.

Nell’upload, ossia nella velocità di caricamento, sempre espressa in Mbps si fanno notare 3, Ho. e Wind.

Infine nel dato aggregato ottenuto dalla somma di download e upload, per andare a verificare come i gestori permettono l’occupazione della banda, ancora una volta in Milano sembra che l’infrastruttura di Wind e 3 stia offrendo un’efficienza superiore alla media.

Qui di seguito pubblichiamo le schede di Speedtest.net dove potete verificare il dato maggiore ottenuto dai vari operatori ed eventualmente confrontarlo con il vostro.

È interessante infine notare come sia ho. sia Iliad hanno ottenuto risultati davvero eccellenti, superiore alle attese. Fastweb dalla sua può contare sulla sinergia con la rete di casa (a Milano).

 

Il nostro Speedtest in roaming: Iliad, ho. mobile, Tim e 3 Italia