Wiko

L’homepage di iGizmo.it è cambiata, non tanto a livello estetico quanto piuttosto in termini funzionali per continuare a mantenere alta la qualità dell’informazione proposta. Sì, perché ora le news, gli approfondimenti, le prove dei prodotti e i nostri articoli originali sono raggruppati in una serie di sezioni che potremmo definire “semantiche”. Ovvero la navigazione tra i contenuti è ora suddivisa in aree omogenee per argomento:

  • la Smart, Work, Mobility: nella quale trovano posto agli argomenti afferenti al mondo degli smartphone, degli accessori, dell’home working e dell’informatica;
  • la Product Experience, dove sono raccolte sia le nostre prove prodotto, gli unboxing e i primi contatti con i device, sia le nostre “guide rapide” per completare l’esperienza che si può trarre dai device;
  • la Gaming ed Entertainment è un concentrato di intrattenimento e approfondimenti sui giochi, due segmenti di mercato sempre più correlati ma anche in forte evoluzione e crescita;
  • la Home, White e Tv, infine, ospita tutti i contenuti relativi al mondo degli elettrodomestici, dell’audio/video e della casa, intesa come luogo dove vivere meglio e in modo più “connesso”.

Questi raggruppamenti tematici, che riorganizzano i contenuti per affinità e coerenza, sono inframmezzati dalle categorie iGizmo Meets, ribattezzata anche iMeets, ossia le nostre interviste originali; dal Wellness, un tema che prenderà sempre più spazio nel corso del 2021 perché riguarda il benessere personale e domestico (per esempio attraverso i Ped) e dall’area trade. Che si divide in due spazi dedicati: uno relativo alle notizie sul mondo del retail e B2B, l’altro che ospita i numeri di Touch Journal in formato digitale sfogliabile.

La pagina si conclude, anzi riparte, con una nuova sezione intitolata iGizmo Prime Video nella quale è proposto uno sfoglio dedicato e interattivo di tutti i video pubblicati su YouTube. Da questo punto in poi inizia una seconda “faccia” di iGizmo, virata totalmente alla multimedialità.

Ma non è ancora finita. Perché nel rinnovare lo sfoglio del sito, non ci siamo dimenticati di elencare le notizie non già raggruppate per argomento ma in modo classico. E questo si concretizza nella barra laterale destra che scorre per tutta la lunghezza dell’homepage e mostra tutti gli articoli pubblicati ordinati in ordine cronologico.

I prossimi step di iGizmo.it

Il rinnovo della pagina principale di iGizmo.it è solo il primo passo di un processo di trasformazione che mira a intercettare in modo nuovo gli interessi dei lettori e le evoluzioni di fruizione del Web, sempre più legate a un linguaggio naturale e meno all’uso diffuso di parole chiave e articoli schematizzati sulle regole Seo (che peraltro stanno cambiando proprio per rispecchiare le abitudini dell’utente). Non solo, a partire da fine 2019 iGizmo.it è entrato a far parte dell’editore Nelson Srl come testata registrata e in un contesto di completamento consumer rispetto al mensile cartaceo trade Touch Journal: la piattaforma costituita da questi due magazine ben bilancia B2C e B2B e offre uno snodo originale e unico nel panorama della consumer electronics.

I successivi passaggi riguarderanno la costruzione delle pagine relative a ciascun raggruppamento di notizie che vi abbiamo descritto, affinché ciascuna di queste sezioni diventi una homepage dedicata all’argomento. E non solo. Le notizie stesse sfoggeranno un layout ancora più da homepage: così che i lettori possano avere l’opportunità di navigare nei contenuti di iGizmo fin da subito.

Il 2020 è stato l’anno dei record per iGizmo.it. Nei grafici qui di seguito mostriamo l’andamento del sito nel periodo tra gennaio e dicembre 2020 in termini di visitatori unici, sessioni uniche, page views, durata delle sessioni (in secondi) e bounce rate (fonte: Google Analytics).

Nel periodo gennaio/dicembre 2020 i valori medi sono stati:

  • visitatori unici: 804.333
  • Sessioni uniche: 1.223.750
  • Page views: 2.613.306
  • Durata della sessione: 116 secondi di media
  • Bounce rate: 44%.

L’incremento stabilizzato del traffico ha “obbligato” iGizmo.it a passare su un server dedicato, operazione che ha posto le basi per il rinnovo estetico e funzionale che vi stiamo raccontando e che continuerà nel corso del 2021. Perché gli obiettivi che perseguiamo, oltre alla trasparenza e alla chiarezza, sono anche l’originalità, la qualità e la completezza di informazione. Che passano da contenuti originali e da approfondimenti il più possibile completi: sempre meno vogliamo cimentarci nella pubblicazione di “solo” news, sempre più ci impegneremo in analisi, contestualizzazioni e articoli che restituiscano al lettore la visione più completa possibile sull’argomento. Anche affidandoci a video ma non solo. E voi, cosa ne pensate?