WhiteShark

Coronavirus, zona rossa e smart working, iGizmo.it ha scelto di aderire alla filosofia del periodo: restare a casa. E si unisce all’invito di quanti stanno invitando le persone, in modo particolare nella zona rossa e gialla, a rimanere a casa seguendo le direttive delle istituzioni. Dunque adottiamo l’hashtag #iorestoacasa, promuovendo lo smart working per evitare qualsiasi occasione di contagio. Continueremo a darvi notizia e approfondimento sulle principali novità ma con un consiglio tutto nostro: sfruttate il tempo anche per ritrovare la gioia di stare con i vostri cari.

In questa pagina trovate il Dcpm firmato il 4 marzo scorso dal Presidente del consiglio Conte per affrontare l’emergenza Coronavirus e regolamentare le pratiche e le misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus Covid-19. Consigliamo una lettura attenta in ogni parte, in particolare sulle modalità di informazione e prevenzione.

Le misure igienico-sanitarie minime, oltre ad adottare la filosofia #iorestoacasa, sono:

  • lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
  • evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  • evitare abbracci e strette di mano;
  • mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;
  • igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
  • evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
  • non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  • coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
  • non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  • pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  • usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.

buddyphone