Honor ha presentato al Mwc 2019 quello che ha definito “il rivoluzionario” aggiornamento Gaming+, che consiste in una serie di update per incrementare sensibilmente la performance, la qualità grafica e la definizione delle immagini nei videogiochi con View20. Honor ha inoltre presentato un ecosistema di applicazioni che utilizzano la fotocamera 3D TOF  dando il via ad una nuova era per la realtà aumentata, e una nuova skin Guard Fortnite per gli utenti di View20.

George Zhao, Presidente di Honor, ha dichiarato: “Ci stiamo spostando ancora più avanti verso il nostro obiettivo di entrare nei primi cinque brand di smartphone nei prossimi tre anni. Con la tecnologia rivoluzionaria di HONOR Gaming+, abbiamo migliorato ulteriormente la performance grafica dello smartphone, soddisfando le richieste in crescita dei clienti più giovani per una migliore esperienza di mobile gaming. Insieme alle applicazioni per la fotocamera TOF 3D all’avanguardia e la nuova skin Fortnite, HONOR offre agli utenti esperienze eccezionali”.

Honor Gaming+

Gaming+ incrementa l’esperienza con i videogiochi del flagship View 20, migliorando il sistema mobile con un upgrade all’efficienza della Gpu, ottimizzazione delle librerie grafiche, alta definizione e tecnologia AI per il caricamento dei game. Con queste aggiunte, Honor View 20 punta a raggiungere i livelli più alti delle performance di mobile gaming.

Il driver aggiornato per il chipset Mali-G76 include l’ottimizzazione del transcoding, che migliora la programmazione dei task e l’efficienza dell’elaborazione di calcolo parallela. Ciò riduce doppie istruzioni e le overdraw della GPU, e allo stesso tempo aumenta la velocità di trasferimento dei dati tra CPU, GPU e memoria.

Inoltre, la GPU opera senza interruzioni con l’innovativa tecnologia di programmazione della modulazione di frequenza AI per predire il tempo di caricamento dei task monitorando i frame rate al secondo (fps), qualità delle immagini e input al touchsreen in tempo reale, e identificando in maniera intelligente i rallentamenti delle performance.

Il punteggio di Honor View 20 con Antutu 7 ma senza aggiornamento Gaming+

Rispetto al gaming, la nuova tecnologia potenziata da AI migliora l’accuratezza della predizione dei tempi di caricamento di ogni frame di oltre il 30% rispetto ai metodi tradizionali. Un’altra caratteristica chiave, l’ottimizzazione della CPU/GPU, migliora la qualità delle immagini e riduce il consumo della batteria. L’aggiornamento porta inoltre alta definizione al gaming, ottenendo un contrasto migliore, livelli più alti di luminosità e una palette di colori più ampia.

Giocando a Fortnite a 60fps con View 20, Gaming+ aumenta l’efficienza energetica del SOC del 20,34%. Come risultato dell’aggiornamento, la versione di Fortnite Vulkan può essere supportata anche con View20, offrendo ai giocatori un’esperienza più veloce e fluida. Inoltre, popolari giochi mobili come QQ Speed e Arena of Valor sono stati ottimizzati per supportare la funzione ad alta definizione. I giocatori possono ora sperimentare una maggiore chiarezza e catturare più dettagli.

Fortnite Cooperation

La fotocamera 3D TOF di View 20 porta a una nuova dimensione del gaming interattivo e a nuove possibilità per la prossima generazione di realtà aumentata. Questa fotocamera è fornita di sensori di profondità, riconoscimento strutturale e sensori di movimento in tempo reale, permettendo ai clienti di usufruire di diverse funzioni interattive tra cui 3D shaping, conteggio delle calorie AI, Magic AR e gaming con il controllo del movimento. Brave Jelly è l’ultimo gioco con il controllo del movimento ad essere entrato a far parte della famiglia Honor. In futuro, l’azienda intende stringere partnership con altri produttori per creare un sistema 3D TOF integrato che apra una nuova era per social media, intrattenimento, gaming e shopping.