Il film evento sarà in calendario per tre giorni. Prossimamente, o meglio precisamente dal 9 all’11 marzo, le sale cinematografiche italiane ospiteranno, dopo il grande successo registrato in Giappone durante lo scorso autunno, la proiezione di Hello World. Il film scritto da Mado Nozaki e diretto da Tomohiko Ito, un veterano dell’animazione giapponese, sfida i limiti del tempo e dello spazio. Un appuntamento molto atteso dagli appassionati. Ed è per questa ragione che, Koch Media, attraverso l’etichetta proprietaria Anime Factory, (che racchiude il meglio dell’offerta anime, cinematografica e home video), sta progressivamente accompagnando e svelando ai fan alcune chicche e dettagli. Ed ora è giunto il momento di alzare il sipario sul poster ufficiale di Hello World.

Hello World, animazioni all’avanguardia

Il film è pronto ad assicurare un’esperienza visiva davvero unica. La firma è del regista di Sword Art Online e del produttore di Your Name., Katsuhiro Takei, che hanno realizzato una pellicola pronta a sorprendere puntando su animazioni all’avanguardia, accompagnate al contempo da una coinvolgente colonna sonora. I brani inediti composti e realizzati da Nulbarich, Okamoto’s e Official HiGE DANdism, fanno così da sottofondo alla struggente storia d’amore del film. Hello World è ambientato nella Kyoto del 2027 e racconta la storia di Naomi Katagaki. Lo studente liceale, con la passione per la lettura, entra misteriosamente in contatto con un uomo apparso dal nulla. Quest’ultimo gli rivela di essere il “se stesso” del futuro e di essere tornato nel passato per salvare Ruri Ichigyo, la compagna di classe e sua futura fidanzata, che altrimenti sarebbe entrata in coma di lì a poco in seguito a un incidente .