emporia

Facebook e Ray-Ban hanno pubblicato un teaser sul sito del prestigioso brand di occhiali per puntare l’attenzione su domani 9 settembre, giorno che terrà a battesimo gli occhiali smart realizzati dalla collaborazione tra le due aziende. Ray-Ban ha postato una pagina promozionale con una silhouette di un paio di occhiali, la data “09.09 2021,” e il testo “Iscriviti ora per ricevere la notifica del lancio ufficiale”. Anche se non specifica se questa pagina riguarda la mera notizia oppure il rilascio effettivo del prodotto. La homepage di Ray-Ban promette anche che questa è “una storia che vorrai seguire”, plausibilmente un riferimento alle storie di Facebook.

La pagina di Ray-Ban coincide con alcuni apparenti teaser video proposti dal fondatore di Facebook, il ceo Mark Zuckerberg, e da alcuni indizi sulla realtà virtuale e aumentata firmati da Andrew Bosworth. I post mostrano video clip di Bosworth e Zuckerberg, tra cui Bosworth che gioca a golf e Zuckerberg che rema su una barca, tutto apparentemente progettato per evidenziare scenari fisicamente attivi e per tutte le stagioni.

Facebook ha definito i suoi occhiali, sviluppati in collaborazione con EssilorLuxottica (la società madre di Ray-Ban), un trampolino di lancio verso “occhiali a realtà aumentata completa”. Zuckerberg ha confermato a luglio che gli occhiali sarebbero stati il ​​prossimo lancio hardware di Facebook e ha specificato che questo tipo di wearable “avrà l’iconico fattore di forma (di Ray-Ban) e permetteranno di eseguire azioni molto interessanti””.

Questi device fanno parte di una più ampia iniziativa di Facebook per costruire occhiali che “aumentino” il mondo visivamente e acusticamente. Ma non avranno caratteristiche che sono comunemente associate agli occhiali AR come la capacità di proiettare immagini nell’ambiente. Probabilmente Facebook sta anche facendo evolvere la tecnologia del braccialetto neurale, che rappresenta il futuro dell’interazione AR secondo il social network.