Giochi olimpici, Intel stabilisce record di droni

The Intel drone light show team produces the Olympic Winter Games PyeongChang 2018 Opening Ceremony drone light show, featuring Intel Shooting Star drones. Intel is providing drone technology at the Olympic Winter Games in South Korea. (Credit: Intel Corporation)

Durante la cerimonia di apertura delle Olimpiadi Invernali 2018, Intel ha stabilito un Guinness World Record per il maggior numero di droni in volo simultaneamente, esattamente 1218, durante il primo drone light show nella storia dei Giochi Olimpici.

Unendo il potere dell’arte e della tecnologia, i droni Intel Shooting Star hanno illuminato il cielo con animazioni colorate, fra cui i famosi Cerchi Olimpici, per celebrare l’evento sportivo più visto in tutto il mondo. Questa performance è stato il momento culminante delle celebrazioni della cerimonia di apertura e uno dei molti modi in cui Intel sta reimmaginando il futuro dei Giochi Olimpici.

Intel continuerà ad incantare gli spettatori e dipingere il blu del cielo notturno di PyeongChang con performance nel corso delle notturne Cerimonie per le Medaglie durante i giochi, dal 10 al 24 febbraio. I droni Intel Shooting Star sono un tipo di veicolo aereo senza pilota (UAV) progettato per scopi di intrattenimento, dotato di luci a LED in grado di creare innumerevoli combinazioni di colori e di essere facilmente programmato per qualsiasi animazione. La flotta di droni è controllata da un solo pilota. Ogni drone pesa 330 grammi e ha una autonomia di 10 minuti.

The Intel Shooting Star drone is the first-ever drone created for entertainment light shows. Intel Shooting Star drones are equipped with LED lights that can create more than 4 billion color combinations and can be programmed to create almost any dazzling animation in the sky. (Credit: Intel Corporation)