stan lee

A sfruttare l’esplosione delle strisce di racconto c’è anche il mondo del gaming. Che deve dire grazie soprattutto al colosso americano Marvel.

Se accanto al nome ‘Comics’, nella testata di uno dei festival più famosi d’Italia, troviamo anche la parola ‘Games’, un motivo ci deve essere. Fumetti e giochi, non solo del mondo Playstation, xBox, pc o console ma anche gambling e azzardo.

Sta per aprire i battenti l’edizione 2019 di Lucca Comics, la fiera dedicata al fumetto, all’animazione, ai giochi di carte, da tavolo, di ruolo e a tutto l’immaginario fantasy che attira appassionati da tutta Italia. Da tradizione si svolge tra ottobre e inizio novembre ed è stata ideata da Rinaldo Traini, nel lontano 1993. Oggi il presente parla di oltre 250mila visitatori. Un vero e proprio boom, un numero cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni, se si pensa che solo dieci anni fa non si raggiungevano neppure le 100mila visite.

La riscoperta dei fumetti e il ruolo di Marvel

Una crescita che è precisa traduzione, sul piano degli eventi e delle fiere, di quanto sta accadendo nel mercato editoriale, nel quale i fumetti stanno avendo sempre di più un ruolo di primo piano rivalutati dai grandi, che li apprezzano per l’impegno politico (come Zerocalcare) o per l’humor unico. Amatissimi dai più piccoli, che stanno riscoprendo Topolino e Peanuts ma soprattutto i grandi classici della Marvel. Una biblioteca, quella della casa editrice americana fondata da Martin Goodman, che vanta oltre 8.000 personaggi dall’Uomo Ragno a Capitan America, da Hulk a Thor, passando per X-Men, Iron Man e Fantastici Quattro.

Il genio di Stan Lee, Jack Kirby e Steve Ditko ha dato un contributo pazzesco alla crescita di questo settore, creando non solo un punto di riferimento per gli appassionati, ma anche un’azienda in grado di fatturare circa 125 milioni di dollari in un anno.

Dal fumetto al mercato dei gadget e del gioco online

Un vero e proprio impero che usciva dai confini del fumetto per approdare innanzitutto nel mercato dei gadget: action figure e bambole, videogames, vestiti, e qualsiasi altro tipo di prodotto ispirato a questi eroi. Fumetti che hanno finito per influenzare anche il mondo del gioco d’azzardo. C’è anche questo a Lucca Comics e nella sfera d’influenza dei fumetti Marvel. Sono tantissime infatti le slot online dedicate ai supereroi di Stan Lee, lanciate sul mercato da StarVegas Casinò: Blade, X-Men, Hulk, I Fantastici Quattro e tante altre. Il perché è semplice: l’utilizzo di personaggi, tematiche e sonorità tipiche del mondo Marvel permette di aumentare il processo di gamification insito nel gioco stesso, ovvero la conversione delle attività quotidiane in un gioco, dove si ricevono premi ogni volta che viene svolto un compito o si concretizza un dato obiettivo.

Così facendo l’esperienza videoludica diventa un vero e proprio tuffo nel mondo del cinema e dei fumetti. Per coniugare divertimento e fortuna in un unico prodotto.