Portal Facebook
irobot

Nell’ultimo anno, caratterizzato dalla pandemia, le modalità di lavoro sono cambiate molto per adattarsi alla nuova situazione: le aziende hanno dovuto riorganizzarsi facendo largamente ricorso al lavoro da remoto, e sono sempre più le persone che apprezzano un’impostazione del lavoro più flessibile, da casa. A patto di disporre dei giusti strumenti per poter sopperire a quanto più manca del lavoro in ufficio, ovvero la possibilità di una buona ed efficace interazione con le persone (colleghi, clienti, ecc). Portal, il dispositivo di videochiamata di Facebook, permette di rimanere in contatto in modo immersivo con colleghi e clienti lavorando da remoto, mettendo a disposizione tutte le sue funzionalità per supportare al meglio lo smart working. 

Per rendere Portal uno strumento di lavoro ancora più efficace, Facebook sta aggiungendo nuove applicazioni per videoconferenze tra cui BlueJeans, GoToMeeting, Webex e Zoom. Non importa quante persone partecipino, da una a un massimo di mille: le videochiamate su Portal saranno sempre al top. 

Caratteristiche di Portal

  • Chiamate con i colleghi: prendere contatto da remoto è facilissimo. Portal mette infatti a disposizione BlueJeans, GoToMeeting, Webex, Workplace e Zoom;
  • Portal come secondo schermo: lavorare da casa per molte persone ha significato essere bloccate alla scrivania. La Smart Camera di Portal mantiene ogni movimento nell’inquadratura, permettendo di muoversi mentre si parla. Smart Sound migliora inoltre la propria voce e riduce al minimo i rumori di sottofondo, permettendo di effettuare call di lavoro di alta qualità. È possibile poi prendere appunti e accedere alle informazioni sul proprio PC. 
  • Sfondi virtuali: mentre si utilizza Portal è possibile sfuocare il proprio sfondo o impostare un’immagine di sfondo personalizzata; 
  • Prendere appunti: con Sticky Notes di Portal si possono annotare rapidamente le cose da fare o prendere appunti; 
  • Lavagna: nelle chiamate Zoom, la funzione Lavagna permette di disegnare sullo schermo di Portal utilizzando il proprio dito; 
  • App musicali: se si volesse ascoltare la propria musica preferita durante le ore di lavoro, su Portal sono disponibili app come Spotify, Pandora, iHeartRadio e altro ancora. Grazie agli altoparlanti stereo con porta frontale e woofer posteriore, l’esperienza sonora sarà sempre ottimale. 
  • Alexa built-in: con l’integrazione di Alexa è possibile avere tutto sotto controllo e creare To Do List senza doversi alzare dalla sedia.

Tutti i dispositivi della famiglia Portal sono disponibili sul sito ufficiale.