Nella foto pubblicata da Evan Blass, come spesso accade, si possono individuare le fattezze del Moto Z3 Play. Il successore dall’attuale gamma di smartphone di Motorola mantiene il design originale ma minimalista e offre una serie di novità di cui parlare.

Seppure si tratta di rendering “sfuggiti” al controllo di Lenovo, si riconosce un leggero aggiornamento stilistico per attualizzare le forme senza pregiudicare il display da 5,5″. Il quale ora sfoggia angoli arrotondanti e bordi laterali ridotti al minimo. Sul dorso rimane il pettine per collegare i moduli Moto Mods mentre nell’area della fotocamera sono comparse due ottiche.

Ancora più interessante focalizzarsi sul lato destro: sotto il tasti del volume c’è una forma piatta. Verosimilmente si tratta del lettore d’impronta.