BIG IMS21

L’appuntamento con il Nintendo Direct è oggi, 15 giugno, alle ore 18 italiane. La conference del colosso videoludico nipponico rappresenta uno dei due eventi clou della chiusura. A cui seguirà lo showcase di Bandai Namco. Nintendo è abituata a fare le cose bene. La vigilia è stata tra le più intense ed agitate. I rumors intorno alla nuova versione della console, la Switch Pro, continuano a tenere banco. Quanto sia pretattica e quanto invece le indiscrezioni corrispondano alla realtà è ormai questione di ore. Di sicuro la conferenza di Nintendo è sempre densa di aspettative. E il colosso giapponese di Super Mario ci ha aggiunto un “carico da undici”.

Nintendo, un “regalo speciale”

Lo ha fatto stuzzicando i fan con un’iniziativa a dir poco originale. Infatti, ha recapitato agli “Ambasciatori Nintendo” un set personalizzato. Ideato, pensato e dedicato alla conference di stasera. Logico che i fan e i content creator non abbiano perso tempo a mostrarlo in rete e sui social. Oltre a gadget di Nintendo – tra questi una felpa nominativa, ad esempio – il pacchetto include anche uno speciale kit. Più esattamente si tratta di un “Break in case of extreme excitement kit”. Potremmo dire una sorta “set di emergenza”. Che potrà (e dovrà) essere rotto in caso di entusiasmo eccessivo, o se preferite alle stelle. Insomma, in occasione di annunci importanti o clamorosi, ecco che il gruppo di Kyoto ha inventato (data l’esibizione in formato virtuale) una modalità sicuramente innovativa per partecipare e condividere l’entusiasmo.

La conference del colosso nipponico

Il “regalo” è stato accompagnato da una missiva che invita proprio i destinatari a tenere il “pacchetto speciale” pronto alla bisogna, cioè all’uso. Nella storia dell’E3, la conference di Nintendo (parola di chi ha presenziato per oltre 15 anni dal vivo a Los Angeles) si trasforma in un’autentica bolgia. Tale da far impallidire le scene più entusiasmanti e caotiche che vi sia capitato di vivere o vedere negli stadi, ai concerti, al chiuso o all’aperto…