È stato costituito lo European Consumer Electronics Retail Council

Il nuovo European Consumer Electronics Retail Council (EuCER) è un’associazione senza scopo di lucro (AISBL, Association Internationale Sans But Lucratif) di diritto belga.

Scopo principale del Consiglio è quello di definire e promuovere un quadro normativo e legale chiaro e non discriminatorio per il settore della vendita al dettaglio di elettronica consumer ed elettrodomestici, favorendo al contempo la cooperazione con associazioni, aziende e organizzazioni non governative nazionali o internazionali.

European Consumer Electronics Retail Council si propone inoltre di contribuire allo sviluppo, all’approvazione e all’implementazione di leggi, regolamenti, policy, linee guida o direttive a livello locale, regionale, nazionale e internazionale e si impegnerà a difendere gli interessi dei soci davanti alle istituzioni normative e giuridiche europee.

I Membri del Consiglio d’Amministrazione, che rappresentano le organizzazioni fondatrici, sono:

• Hans Carpels – Euronics International

• Dieter Mathys – Expert International

• Davide Rossi – AIRES

• Paul Tyson – E-Square

• Andrea Scozzoli – Unieuro

L’Assemblea ha altresì deciso che l’adesione all’associazione è aperta a tutti i soggetti giuridici attivi nel mercato della vendita diretta di dispositivi elettronici ed elettrodomestici ai consumatori, anche al di fuori dell’Unione Europea.

Il requisito indispensabile per l’ammissione è che il fatturato dei candidati soci provenga dalla vendita di beni elettrici ed elettronici almeno per il 70%.

Al momento, sono in corso le trattative con gruppi retail in Germania, Svizzera, Portogallo e Francia per ampliare la rappresentanza di EuCER Council.