Beko

A partire da oggi iGizmo.it compie un ulteriore passo nel suo percorso di crescita e maturazione. Grazie al vostro interesse, all’attenzione e al seguito che ci avete dedicato e al tempo prezioso che ci avete concesso, abbiamo dovuto trovare una “nuova casa” per il sito. Così ora siamo passati a un server dedicato, ad alte prestazioni, per garantirvi la migliore esperienza nella lettura di notizie, approfondimenti, interviste e tutti gli altri contenuti di iGizmo.it.

Il passaggio al nuovo server è stato necessario perché da inizio anno il vostro interesse, dunque il traffico, è cresciuto in modo continuativo e la “vecchia casa” non era più adeguata ad ospitare così tante persone che ogni giorno ci onorano della loro attenzione.

Il nuovo server sancisce il continuo impegno di iGizmo.it e del suo editore Nelson Srl nel mantenere un’elevata esperienza di navigazione attraverso performance ottimali e contenuti di qualità. Non solo. Con il server dedicato si concretizzerà la fase di crescita del web magazine B2C, con novità in arrivo su tutti i fronti.

iGizmo.it è cambiato profondamente nel 2020. Da sito di notizie a conduzione gestito in modo “personale”, a partire da gennaio si sta trasformando in un progetto editoriale a tutto tondo. Qui si innesta l’ampliamento significativo dello spettro di contenuti e l’estensione della superficie d’azione che è stata attuata nel corso del tempo. Senza dimenticare che è una vera e propria testata giornalistica, registrata in Tribunale, in carico all’editore Nelson Srl.

Tutto ciò ci ha portato a questo nuovo corso nel supporto tecnologico e di architettura, funzionale per attivare un percorso di sviluppo grafico e contenutistico, sempre mettendo il lettore al centro della nostra attenzione.

Tutto ciò per dire che se nei giorni scorsi avete sperimentato qualche rallentamento del sito o un aggiornamento meno reattivo e pronto, è solo perché abbiamo proceduto con cautela nel passaggio del server e ci siamo presi il tempo necessario (non troppo ma nemmeno in modo affrettato) affinché tutto funzionasse regolarmente.

Adesso ci leggete dal nuovo server, che è decisamente più veloce di quanto disponibile fino a qualche giorno fa. E ora ci impegneremo ancora di più e ancora meglio per continuare a fare evolvere questo sito, che è nato a inizio 2018 e vuole continuare a svilupparsi, soprattuto per merito vostro.