Razor

Il marchio di elettrodomestici Hotpoint (gruppo Whirlpool) ha messo a punto una nuova collaborazione con Bruno Barbieri, chef pluristellato di fama internazionale e giudice di Masterchef da dieci stagioni. Che diventa il nuovo volto del brand sulle piattaforme social. Obiettivo: raccontare insieme esperienze uniche ed esclusive in cucina. Da sempre Hotpoint mette al centro della strategia di brand l’amore per la casa. E lo fa fornendo ai consumatori la giusta tecnologia che li aiuta a prendersi cura di ciò che più conta nella loro vita.  La scelta della collaborazione con lo chef Bruno Barbieri da parte di Hotpoint vede nel professionista il partner ideale, grazie alla sua capacità di innovare e coinvolgere.

Hotpoint e il valore della casa

Per Hotpoint la casa ha un significato che va oltre l’ambiente in cui viviamo e che fin dall’infanzia di ogni persona assume un forte valore emozionale: è proprio da questo che il brand trae ispirazione per offrire elettrodomestici che valorizzano la preparazione di ogni ricetta in modo attento ed eco-sostenibile. Con lo stesso obiettivo Hotpoint è diventato sponsor tecnico dell’edizione MasterChef Italia 2020 conclusa da pochi mesi dove i suoi elettrodomestici da incasso sono stati i protagonisti delle sfide culinarie dei partecipanti. Novella Sardos Albertini, head of brand & digital communication, Sell Out, D2C di Whirlpool Italia, ha dichiarato: “Hotpoint si ispira al concetto di Home-love, l’amore per la casa e la passione per la cucina, per prendersi cura di chi si ama, ogni giorno. Lo chef Barbieri incarna perfettamente questo nostro valore improntato su creatività, passione e sostenibilità. Per queste ragioni sono davvero sicura che questo sodalizio diventerà ogni giorno più stretto”.

Bruno Barbieri e la forza dei social

L’utilizzo delle piattaforme social è una strategia di marketing condivisa da entrambi. Barbieri sulla sua pagina IG seguita da più di 1 milione di follower posterà le sue ricette utilizzando gli elettrodomestici Hotpoint raggiungendo anche i consumatori più giovani. Come Hotpoint, lo chef unisce i sapori della tradizione a una straordinaria innovazione che consente ai suoi piatti di rinnovarsi sempre. Ha un’anima creativa ed estrosa e un forte desiderio di garantire la migliore qualità e la massima genuinità nei suoi piatti. “La cucina è un’arte in continua evoluzione”, ha detto Bruno Barbieri. “Ogni giorno è un buon giorno per sperimentare. Io in cucina amo osare quindi ho subito abbracciato la filosofia di Hotpoint. Infatti, con i suoi elettrodomestici vuole inserire nella nostra quotidianità un nuovo modo di cucinare fatto di semplicità, rapidità, ma anche creatività. Il tutto evitando sprechi, grazie all’uso della tecnologia. Proteggere l’ambiente è importante anche in cucina. Ogni nostro piccolo gesto quotidiano contribuisce alla salvaguardia del nostro futuro”.