La serie è la numero due. Ma per la confezione green è la prima volta. Dal prossimo 27 febbraio arriva sugli scaffali, con la distribuzione curata da Koch Media, il nuovo capitolo della serie di documentari prodotti da Bbc Earth Blue Planet II, nei formati Dvd, Blu-Ray e 4K Ultra HD + Blu-Ray. Una produzione contenutistica di primo livello, come nella tradizione di Bbc. Blue Planet II è un viaggio alla scoperta delle meraviglie dei mari, con una narrazione coinvolgente che accompagna immagini uniche.

L’impegno eco sostenibile di Koch Media

L’edizione Blue Planet II è impreziosita da un nuovo tipo di imballaggio che, a fronte di un costo di produzione leggermente più elevato, comporterà un minore impatto dal punto di vista ambientale. “Siamo contenti di proporre questa straordinaria serie naturalistica realizzata in anni di riprese che propone immagini spettacolari e affascinanti”, ha dichiarato Umberto Bettini, country manager di Koch Media Italia. “Ma siamo anche orgogliosi di essere tra le prime aziende del nostro mercato ad aver realizzato un packaging 100% eco-friendly. Con questa scelta vogliamo valorizzare Blue Planet II e confermare l’impegno della nostra azienda per la tutela del patrimonio naturale del nostro Pianeta”.

Blue Planet II: contenuti stampati su carta certificata da FSC

Il documentario è confezionato con slipcase, mediabook (2 per la versione 4K Ultra HD+ Blu-Ray), sette cartoline e booklet da 24 pagine stampati su carta certificata da FSC (Forest Stewardship Council), organizzazione internazionale non governativa, indipendente e senza scopo di lucro, nata nel 1993 per promuovere la gestione responsabile di foreste e piantagioni. Il marchio FSC identifica i prodotti proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici. FSC ha definito dieci “principi” e 70 “criteri” che descrivono come le foreste debbano essere gestite per incontrare le esigenze sociali, economiche, ecologiche, culturali e spirituali della presente e delle generazioni future.