iPhone
Serafirm

Ancora un evento in streaming, registrato, e ancora un annuncio di Apple. Questa volta quello tanto atteso, nel quale sono stati svelati i nuovi Melafonini flagship: iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max. Entrambi confermano la presenza della connettività 5G, tanto vociferata nei giorni scorsi, e di tecnologie evolute che fanno dire a Tim Cook: “Sono i migliori e più potenti iPhone mai concepiti, studiati per chi pretende il massimo dal proprio smartphone”.

Il Ceo di Apple si riferisce alle numerose novità principalmente sotto pelle dei nuovi iPhone di fascia alta, che offrono una nutrita serie di miglioramenti e perfezionamenti rispetto agli iPhone 11 Pro, soprattutto sul fronte dell’imaging. Perché la vera novità, quella che farà davvero la differenza è rappresentata dall’iPhone 12 mini. Questo sarà il modello destinato a cambiare radicalmente il paradigma degli smartphone 5G e a offrire ad Apple la possibilità di convincere gli utenti ancorati ai vecchi iPhone per via delle dimensioni compatte e delle prestazioni da top di gamma.

Ma torniamo ai 12 Pro e ai loro interventi incrementali rispetto alla generazione 11 Pro, a iniziare dal tanto atteso nuovo design nel quale trova posto il display Super Retina XDR edge-to-edge “più grande di sempre su iPhone”. Che è protetto dal nuovo rivestimento anteriore Ceramic Shield, il più grande passo in avanti per quanto riguarda la robustezza di iPhone. Il chip A14 Bionic progettato da Apple è il processore più veloce finora proposto dall’azienda ed è lo stesso che si trova all’interno dell’iPad Air 2020. Le performance permettono di supportare le funzioni di fotografia computazionale di nuova generazione, tra cui Apple ProRAW per un maggiore controllo creativo sulle foto e la possibilità di ottenere un’esperienza Dolby Vision con visualizzazione fino a 60 fps.

Sul dorso si trova lo schema a tre obiettivi già visto sugli 11 Pro ma con sensori rinnovati. Dice Apple nel suo comunicato ufficiale: “Il sistema di fotocamere professionali include ora una fotocamera ultra-grandangolare, una fotocamera con teleobiettivo e una lunghezza focale superiore su iPhone 12 Pro Max e nuove fotocamere grandangolari per catturare splendide immagini e bellissimi video di qualità professionale in ambienti molto o scarsamente illuminati”. Le novità più interessanti arrivano da due tecnologie apparentemente collaterali ma che invece cambiano l’esperienza di utilizzo. Da una parte il nuovo sensore Lidar (già presente sugli iPad Pro) per ottenere una rappresentazione più fedele degli oggetti fisici così da supportare le applicazioni in realtà aumentata. Dall’altra il supporto MagSafe, che assicura una ricarica wireless ad alta potenza e apre la strada a un nuovo ecosistema di accessori che si collegano facilmente all’iPhone attraverso un magnete integrato nel dorso dello smartphone.

iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max saranno disponibili in quattro finiture in acciaio inossidabile nei colori grafite, argento, oro e blu pacifico. iPhone 12 Pro può essere preordinato da venerdì 16 ottobre e sarà disponibile a partire da venerdì 23 ottobre. iPhone 12 Pro Max può essere preordinato da venerdì 6 novembre e sarà disponibile in store da venerdì 13 novembre.

Apple: “Un salto enorme per iPhone”. C’è il 5G

Greg Joswiak, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple, non ha dubbi: “Si tratta di un salto enorme per iPhone, che porta la migliore esperienza 5G sul mercato e le nostre tecnologie più evolute agli utenti che esigono il massimo dal loro iPhone. Ogni generazione di iPhone ha cambiato le nostre aspettative rispetto ad uno smartphone e ora, con il 5G, iPhone 12 Pro dà inizio a una nuova generazione di prestazioni. La perfetta integrazione del nostro hardware e del nostro software rende possibili potenti funzioni di fotografia computazionale, come l’espansione della modalità Notte a più fotocamere, e introduce il supporto per la registrazione di video HDR con Dolby Vision. Lo scanner Lidar all’avanguardia offre agli utenti l’opportunità di vivere la realtà aumentata come mai prima d’ora e comporta vantaggi anche per la fotocamera, con una messa a fuoco automatica più veloce in ambienti poco illuminati e l’introduzione dei ritratti in modalità Notte. Queste esperienze e tante altre ancora ne fanno la migliore linea iPhone di sempre”.

iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max offrono un’evoluta esperienza 5G su scala globale, resa possibile da una perfetta integrazione di hardware e software all’avanguardia. Il 5G su iPhone garantisce maggiori velocità per download e upload, streaming video di qualità superiore, esperienze di gioco più reattive, interattività in tempo reale nelle app, chiamate FaceTime in alta definizione e molto altro. I clienti potranno inoltre contare su una connessione veloce e sicura, che ridurrà la necessità di connettersi a hotspot Wi-Fi pubblici.

Con il maggior numero di bande 5G mai integrate in uno smartphone, i modelli iPhone 12 Pro offrono la più ampia copertura 5G a livello mondiale. I modelli negli Stati Uniti supportano le frequenze millimetriche (millimeter wave), la versione del 5G a frequenza superiore, con cui possono raggiungere velocità fino a 4 Gbps, persino in aree densamente popolate. I modelli iPhone 12 Pro integrano inoltre la modalità Smart Data, che prolunga la durata della batteria valutando in modo intelligente le esigenze legate al 5G e bilanciando in tempo reale utilizzo dei dati, velocità e alimentazione.

Chip A14 Bionic: il primo a 5 nm

Il chip A14 Bionic è il primo nell’intero settore degli smartphone a essere stato costruito con un processo a 5 nanometri. Più veloce ed efficiente rispetto all’A13 Bionic degli iPhone 11 Pro: Apple promette prestazioni Cpu e Gpu fino al 50% più “scattanti rispetto ai chip degli smartphone concorrenti più veloci” per offrire un’esperienza di gioco degna di una console, potenti funzioni di fotografia computazionale e tanto altro. Il tutto sommato con un’eccellente autonomia della batteria. Il chip A14 Bionic integra un Neural Engine a 16 core capace di completare 11 trilioni di operazioni al secondo, per un incremento dell’80% nelle prestazioni persino con i modelli di machine learning più intensi.

L’A14 Bionic trova posto nella scocca progettata con materiali di qualità. I modelli iPhone 12 Pro sfoggiano un nuovo raffinato design a profilo piatto ottenuto sfruttando una lavorazione in acciaio chirurgico inossidabile. Il dorso in vetro opaco è ottenuto tramite un processo di lavorazione ad alta precisione. Il nuovo rivestimento anteriore chiamato Ceramic Shield, più robusto del vetro utilizzato in qualsiasi altro smartphone, integra cristalli nanoceramici per una solidità nettamente più elevata e una resistenza alle cadute 4 volte superiore.

E poi c’è iln display Super Retina XDR edge-to-edge decisamente più grande e con bordi più sottili. iPhone 12 Pro da 6,1 pollici e iPhone 12 Pro Max da 6,7 pollici integrano una gestione del colore a livello dell’intero sistema per la migliore fedeltà cromatica del settore. iPhone 12 Pro Max offre il display più grande mai visto su un iPhone e la risoluzione più elevata con quasi 3,5 milioni di pixel per un’esperienza di visualizzazione coinvolgente e realistica. Sono tutti pannelli di tipo Oled con luminosità massima di 1200 nit a supporto dei contenuti in Hdr.

I modelli iPhone 12 Pro vantano la certificazione IP68: resistono all’acqua fino a una profondità di 6 metri per un massimo di 30 minuti e sono protetti dal contatto accidentale con liquidi come bevande calde o gassate.

La rinnovata sezione imaging per una resa Pro

Scrive Apple: “La migliore fotocamera professionale al mondo è ora uno strumento ancora più versatile per tutti i livelli di appassionati di foto e video, con un hardware all’avanguardia potenziato dal chip A14 Bionic”. Questo perché insieme al nuovo processore ISP (Image Signal Processor), il chip A14 Bionic offre una qualità delle immagini superiore e potenti funzioni di fotografia computazionale impossibili per le fotocamere tradizionali. I modelli iPhone 12 Pro introducono inoltre Apple ProRAW (sarà disponibile entro la fine dell’anno) che unisce l’elaborazione multiframe delle immagini e la fotografia computazionale di Apple con la versatilità del formato RAW. Gli utenti avranno il pieno controllo creativo su colore, dettagli e gamma dinamica in nativo su iPhone o con altre app di fotoritocco professionale.

iPhone 12 Pro incorpora la nuova fotocamera grandangolare con obiettivo a sette elementi e apertura f/1.6, la più veloce mai vista su iPhone, che offre prestazioni del 27% superiori per foto e video in ambienti poco illuminati; la fotocamera ultra-grandangolare con un campo di visione di 120°, ideale per catturare paesaggi spettacolari o più elementi della scena anche in spazi ristretti; e un teleobiettivo con lunghezza focale di 52 mm e zoom ottico 4x, ottimo per i ritratti.

iPhone 12 Pro Max porta l’esperienza fotografica a un livello ancora superiore. La nuova fotocamera grandangolare con apertura f/1.6 è dotata di un sensore del 47% più ampio con pixel da 1,7μm per un miglioramento delle prestazioni pari all’87% in condizioni di scarsa illuminazione. Include inoltre la fotocamera ultra-grandangolare e un teleobiettivo con lunghezza focale di 65 mm per una flessibilità unica per primi piani più ravvicinati e crop più stretti. Questo sistema offre inoltre uno zoom ottico 5x.

In sintesi sono queste le sezioni imaging dei nuovi iPhone 12 Pro:

  • Sistema di fotocamere Pro da 12MP: ultra‑grandangolo, grandangolo e teleobiettivo
  • Ultra-grandangolo: f/2.4 e angolo di campo 120°
  • Grandangolo: f/1.6
  • Teleobiettivo: f/2.0 (iPhone 12 Pro); f/2.2 (iPhone 12 Pro Max)
  • Zoom digitale: fino a 10x (iPhone 12 Pro)
  • Zoom in ottico: 2,5x; zoom out ottico: 2x; estensione totale dello zoom ottico: 5x (iPhone 12 Pro Max)
  • Zoom digitale: fino a 12x (iPhone 12 Pro Max)
  • Modalità Notte per i ritratti tramite scanner LiDAR
  • Modalità Ritratto con effetto bokeh avanzato e Controllo profondità
  • Illuminazione ritratto con sei effetti (naturale, set fotografico, contouring, teatro, teatro b/n, high key b/n)
  • Doppia stabilizzazione ottica dell’immagine (grandangolo e teleobiettivo)
  • Stabilizzazione ottica dell’immagine su sensore (grandangolo di iPhone 12 Pro Max)
  • Obiettivo a cinque elementi (ultra-grandangolo); obiettivo a sei elementi (teleobiettivo); obiettivo a sette elementi (grandangolo)
  • Flash True Tone più luminoso con Slow Sync
  • Panorama (fino a 63MP)
  • Rivestimento dell’obiettivo in cristallo di zaffiro
  • 100% Focus Pixels (grandangolo)
  • Modalità Notte (ultra-grandangolo, grandangolo)
  • Deep Fusion (ultra-grandangolo, grandangolo, teleobiettivo)
  • Smart HDR 3 con Rilevamento scene
  • Apple ProRAW
  • Foto e Live Photos ad ampia gamma cromatica
  • Correzione dell’obiettivo (ultra-grandangolo)
  • Correzione occhi rossi evoluta
  • Geotagging delle foto
  • Stabilizzazione automatica dell’immagine
  • Modalità scatto in sequenza
  • Formati immagine acquisiti: HEIF e JPEG

I miglioramenti introdotti per la modalità Notte, ora anche nelle fotocamere TrueDepth e ultra-grandangolare, consentono di ottenere foto ancora più luminose. E il time-lapse in modalità Notte offre tempi di esposizione più lunghi per video più nitidi, un effetto light trail ottimizzato e un’esposizione più armoniosa in ambienti poco illuminati quando di usa un treppiede. Anche la tecnologia Deep Fusion, ora con prestazioni superiori, è integrata in tutte le fotocamere. E grazie a Smart HDR 3, gli utenti possono ottenere immagini dall’aspetto incredibilmente naturale, persino in scene complesse.

I modelli iPhone 12 Pro, secondo quanto dichiarato da Apple, sono gli unici dispositivi al mondo a rendere possibile un’esperienza end-to-end per video HDR con Dolby Vision fino a 60 fps e stabilizzazione video di qualità superiore, per produzioni di qualità cinematografica. Il grading Dolby Vision viene elaborato live e mantenuto durante l’editing nell’app Foto o in iMovie, e anche in Final Cut Pro X più avanti quest’anno. Dolby Vision sfrutta il display Super Retina XDR per un contrasto eccezionale durante la registrazione e la riproduzione video. Gli utenti possono inoltre condividere i filmati con il supporto per AirPlay fino a 4K Dolby Vision su dispositivi esterni.

Il nuovo scanner Lidar approda dagli iPad Pro agli iPhone 12 Pro consentendo di misurare la distanza della luce e utilizzare le informazioni sulla profondità dei pixel in una scena. Questa tecnologia rende possibili esperienze di realtà aumentata più veloci e realistiche. Migliora inoltre la messa a fuoco automatica di 6 volte nelle scene scarsamente illuminate, per un’accuratezza superiore e tempi di acquisizione inferiori per foto e video. Questo hardware evoluto, insieme alla potenza del Neural Engine sul chip A14 Bionic, consente di scattare ritratti in modalità Notte e ottenere uno splendido effetto bokeh anche con poca luce.

MagSafe, la firma tecnologica di Apple

MagSafe migliora la ricarica wireless per un’esperienza più efficiente. Apre inoltre la strada a un ecosistema di accessori che si collegano facilmente ai modelli iPhone 12 Pro e ne costituiscono un complemento perfetto. MagSafe è dotato di una serie di magneti disposti attorno alla bobina per la ricarica wireless, che garantiscono sempre un perfetto allineamento con iPhone e un’efficienza ottimale. I caricabatterie MagSafe erogano fino a 15W di potenza e supportano i dispositivi abilitati alla ricarica wireless Qi. Le soluzioni di ricarica includono il caricabatterie MagSafe e il caricabatterie MagSafe Duo per iPhone e Apple Watch, oltre a nuove custodie in silicone, cuoio e trasparenti che si fissano facilmente sul retro dell’iPhone e un portafoglio in pelle. Anche i produttori di terze parti introdurranno innovativi accessori MagSafe.

iOS 14 di serie

iOS 14 “reinventa l’esperienza iPhone” con nuovi modi di personalizzare la schermata Home. I widget riprogettati mostrano le informazioni essenziali a colpo d’occhio e possono essere fissati, in diverse dimensioni, su qualsiasi pagina della schermata Home. La Libreria app è un nuovo spazio che organizza automaticamente tutte le app in un’unica vista facile e intuitiva. iOS 14 offre inoltre un nuovo modo di scoprire e utilizzare le app con le app clip, importanti aggiornamenti per restare sempre in contatto con Messaggi, soluzioni più ecologiche per esplorare le città con Mappe e funzioni evolute per la privacy, che garantiscono una trasparenza e un controllo superiori.

L’impegno di Apple per l’ambiente

Apple ha raggiunto l’obiettivo “impatto zero” per le attività aziendali globali e prevede di raggiungere lo stesso traguardo entro il 2030 per l’intera carbon footprint dell’azienda, inclusi il ciclo di vita di tutti i prodotti e la catena di fornitura della produzione. Ciò significa che ogni dispositivo Apple venduto sarà interamente a “impatto zero”: approvvigionamento dei materiali, fabbricazione dei componenti, assemblaggio, trasporto, utilizzo da parte dei clienti, ricarica, riciclo e recupero dei materiali.

I modelli iPhone 12 Pro sono stati progettati pensando all’ambiente. Per la prima volta, infatti, utilizzeranno il 100% di terre rare riciclate in tutti i magneti, inclusi quelli delle nuove fotocamere, del Taptic Engine e del sistema MagSafe, oltre agli accessori MagSafe di Apple. Apple sta inoltre rimuovendo dal packaging di iPhone gli alimentatori e gli EarPods, riducendo ulteriormente le emissioni di CO2 ed evitando l’estrazione e l’utilizzo di materiali preziosi. Con questa soluzione il packaging è anche più piccolo e leggero, così è possibile spedire il 70% di confezioni in più per pallet. Insieme, questi cambiamenti consentono di evitare l’immissione nell’atmosfera di oltre 2 milioni di tonnellate di CO2 all’anno: come se ogni anno si togliessero quasi 450.000 auto dalle strade.

Apple iPhone 12 Pro e Pro Max: prezzi e disponibilità

iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max saranno disponibili nei modelli da 128GB, 256GB e 512GB nei colori grafite, argento, oro e blu Pacifico, a partire da €1189 e da €1289, rispettivamente. Gli utenti possono inoltre acquistare iPhone 12 Pro pagando €37,45 al mese o €899 con l’opzione permuta e iPhone 12 Pro Max pagando €41,20 al mese o €989 con l’opzione permuta su apple.com, tramite l’app Apple Store e presso gli Apple Store. iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max sono disponibili anche presso i Rivenditori Autorizzati Apple e alcuni operatori (i prezzi possono variare).

I clienti in potranno preordinare iPhone 12 Pro a partire dalle ore 14:00 (ora italiana) di venerdì 16 ottobre, con disponibilità da venerdì 23 ottobre e potranno preordinare iPhone 12 Pro Max a partire dalle ore 14:00 (ora italiana) di venerdì 6 novembre, con disponibilità da venerdì 13 novembre.

Il caricabatterie MagSafe, il portafoglio in pelle con MagSafe e le custodie in silicone e trasparente per iPhone 12 Pro saranno disponibili a partire da venerdì 16 ottobre. La custodia in pelle per iPhone 12 Pro sarà disponibile a partire da venerdì 6 novembre. Il caricabatterie MagSafe Duo e la custodia sleeve in pelle saranno disponibili in un secondo momento.

Per un periodo di tempo limitato, gli utenti che acquistano un nuovo iPhone, iPad, Mac, iPod touch o una nuova Apple TV hanno diritto a un anno di abbonamento gratuito a Apple TV+ e a un periodo di prova gratuito di tre mesi per Apple Arcade. Apple One è il modo più facile per ottenere molti servizi Apple in abbonamento a un prezzo speciale. I clienti possono scegliere un unico piano adatto alle loro esigenze o a quelle dell’intera famiglia. Gli utenti potranno iscriversi a Apple One a partire da questo autunno.

Gli utenti possono trovare molti degli stessi servizi di shopping e assistenza su apple.com così come presso gli Apple Store. I clienti possono ricevere aiuto per i loro acquisti dagli Apple Specialist, scegliere opzioni di finanziamento con pagamenti mensili, permutare i dispositivi idonei, ricevere assistenza e usufruire della consegna contactless o delle opzioni di ritiro in store. I clienti sono invitati a verificare su apple.com/it/retail tutte le misure adottate per tutelare la salute e la sicurezza, nonché i servizi disponibili nel loro Apple Store di riferimento.

I clienti possono estendere la garanzia limitata con AppleCare+ e ottenere copertura in caso di danni accidentali e accesso prioritario 24/7 al supporto tecnico. Ogni cliente che acquista iPhone da Apple può usufruire di una Sessione personale online gratuita con un Apple Specialist che lo aiuterà a esplorare e scoprire tutte le cose straordinarie che può fare con il suo nuovo iPhone.